La Serie D riprende a lavorare sul campo con l’avvio dei primi ritiri, benché il mercato continui a riservare colpi importanti. Sono ancora 19, tuttavia, le formazioni che devono individuare un tecnico per la nuova stagione. Ecco nel dettaglio la situazione…

Le 19 formazioni alla ricerca del tecnico

Il calciomercato della Serie D è in pieno fermento e le prime squadre cominciano da oggi a preparare la nuova stagione sul campo, eppure sono ben 18 i club che sino a qui, ancora non hanno sciolto la riserva sul tecnico al quale verrà affidato il compito di guidare la prima squadra.

E’ il caso, ad esempio, dei giallorossi del Giulianova, ai quali si affianca quello del Nola, unica squadra campana a non aver ufficializzato il nome del nuovo tecnico.

Tra le regioni più indietro in fatto di allenatori, c’è la Puglia. Delle 11 formazioni che prenderanno parte alla prossima edizione della Serie D, 3 ancora non hanno un tecnico. Parliamo del Foggia, del Brindisi e del Bisceglie.

C’è, tuttavia, chi in questa particolare “classifica” è messo peggio. In Veneto, ad esempio, delle 16 squadre che scenderanno in campo nel prossimo campionato della quarta serie, 4 risultano sprovviste di una guida. In questo caso si fa riferimento al Delta Porto Tolle, agli arancioneri del Mestre, al Sona ed al retrocesso Arzignano Valchiampo.

In Lombardia, invece, si attendono indicazioni da parte del Sondrio, ma anche dalla Giana Erminio, altro sodalizio sportivo che ha detto addio (per il momento) alla Serie C.

Va meglio nel Lazio, regione nella quale soltanto gli amarantocelesti del Rieti sono chiamati ad indicare la propria guida tecnica.

In Calabria, invece, tra i ritardatari ci sono il Rende (altra squadra retrocessa) ed il Castrovillari, mentre in Emilia-Romagna rimangono ancora senza un “padrone”, sia il Rimini che il Ravenna.

Chiudono il quadro le Marche (qui si attendono le decisioni del Porto Sant’Elpidio), il Piemonte (dove è in stand-by la panchina del Gozzano) ed il Molise, quest’ultimo in attesa delle decisione dell’Olympia Agnonese.

Articolo precedente

Seguici su:

Pagina Facebook Calcio Metropolitan

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia

Account Twitter Ufficiale Metropolitan Magazine Italia

SERIE D

© RIPRODUZIONE RISERVATA