CalcioSport

Serie D, calciomercato molto attivo: arriva anche un ex-Serie A

In Serie D il calciomercato continua a riservare molti colpi interessanti. Se il Rimini si assicura le prestazioni sportive di un bomber di razza, il Prato riporta nella propria rosa un ex-Serie A da oltre 220 gol in carriera. Ecco tutte le novità…

Rimini scatenato ne prende tre

Colpo importante per il Rimini, che rinforza con decisione il proprio reparto offensivo, con l’arrivo di Francesco Casolla, attaccante classe ’92, lo scorso anno capocannoniere del suo girone con il Bra. Il giocatore, originario di Cattolica, vanta in curriculum oltre 250 presenze e 79 reti. Casolla, che in carriera ha calcato anche i campi della Serie C, conosce molto bene la Serie D, avendo già disputato ben 7 campionati.

Quella di Casolla, tuttavia, non è l’unica novità del club biancorosso. Sono stati ufficializzati, infatti, anche altri due elementi di spessore. Ad essere chiamati in causa sono Andrea Massetti e Giacomo Nanni. Il primo è un centrocampista classe ’96, apprezzato lo scorso anno con il Matelica, formazione con la quale, oltre a conquistare la vittoria del campionato, ha anche collezionato 20 presenze e realizzato 3 gol. Il secondo, invece, è un difensore classe ’95, riminese DOC.

Super ritorno per il Prato

Sempre in materia di uomini esperti, da segnalare il ritorno con la maglia del Prato di Francesco Tavano, che lo scorso 4 marzo ha spento 41 candeline, ma che di smettere di giocare, non ha davvero voglia. Sino a qui, l’attaccante ha messo in fila oltre 610 presenze e firmato 229 gol. Tavano, che con il Prato partecipò all’edizione 2016-17 della Serie C (27 presenze e 6 gol), è reduce dalla prolifica esperienza triennale con la Carrarese (81 presenze e 42 gol). Il giocatore, che in carriera ha con maggiore continuità giocato in Serie A e Serie B, per la prima volta affronterà il campionato di Serie D.

Il Sassari Late Dolce, invece, trova l’accordo con l’esperto difensore classe ’87, Marco Cabeccia. Il giocatore, che veste la stessa maglia da ormai tre anni, con il club sardo ha già maturato 89 presenze, impreziosite, peraltro, da 20 reti. Nei trascorsi del calciatore, tanta Serie C e Serie D, ma anche 7 presenze nel campionato cadetto con la maglia del Crotone, nella stagione 2010-11.

Doppio arrivo per il Lavello

Fa parlare di sé, in chiave calciomercato, anche il neopromosso Lavello, che in previsione della prossima stagione di Serie D, si accaparra le prestazioni calcistiche di Adamzaki Ouattara e di Lorenzo Longo. Ouattara, attaccante ivoriano classe ’98, lo scorso anno si è diviso tra il Taranto e l’Acireale, per complessive 11 presenze e 3 gol. Longo, invece, centrocampista classe ’94, è cresciuto calcisticamente nelle giovanili del Bari, e tra Serie C e Serie D, ha fatto registrare 220 presenze e 35 gol. Nelle ultime due stagioni, con l’Audace Cerignola ha ricoperto un ruolo da protagonista, confermato dalle sue 56 presenze ed i 15 gol che le hanno accompagnate.

La Caronnese, nel frattempo, prosegue la sua politica di valorizzazione dei calciatori più giovani, inserendo nella rosa della prima squadra due interessanti Under 2002. Parliamo di Giosuè Conte (centrocampista) e di Filippo Bosisio (terzino). Per entrambi, l’edizione 2020-21 della Serie D, sarà quella dell’esordio in quarta serie.

Per chiudere, il Città di Varese ha reso noto l’accordo con il difensore classe ’91, Francesco Viscomi. Il giocatore nato a Domodossola, lascia dunque il Foggia, nel quale lo scorso anno è stato presente 22 volte in campionato. Viscomi ha grandissima esperienza nel campionato di Serie D. Delle sue 280 presenze, infatti, solo 55 sono riconducibili a campionati di Eccellenza.

Articolo precedente

Seguici su:

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia

Account Twitter Ufficiale Metropolitan Magazine Italia

LND

Adriano Fiorini

"Lo sport va a cercare la paura per dominarla, la fatica per trionfarne, la difficoltà per vincerla." (cit. Pierre De Coubertin). C'è allora qualcosa di più divertente da raccontare?
Back to top button