CalcioSport

Serie D Calciomercato, arrivano altri bomber ed un ex-Serie B

La Serie D ed il suo calciomercato continuano ad infiammare questa fase della nuova stagione. Mentre le squadre si preparano ad iniziare i lavori prestagionali, continuano ad essere numerosi gli affari ufficializzati. Ecco cosa cosa è successo…

Ecco il nuovo tecnico dell’ACR Messina

Si è sbloccata la questione allenatore nell’ACR Messina, che in vista della prossima stagione di Serie D, affida a Raffaele Novelli le leve di comando della prima squadra. Nato Salerno nel novembre del 1965, Novelli ha accumulato un’ottima esperienza da allenatore, lavorando in diversi club: Salernitana Under 19, Melfi, Salernitana, Manfredonia, Foggia, Sorrento, Pro Patria, Genoa Under 19, Barletta, Vigor Lamezia, Avrsa Normanna, Campobasso, sino all’esperienza più recente in Francia, al comando del Pau FC. A lui il club siciliano si affida per migliorare i risultati ottenuti nella passata edizione della quarta serie.

Passando ad un’altra isola, la Sardegna, c’è da registrare la conferma nel Sassari Latte Dolce di Matteo Gadau, centrocampista classe ’99, sassarese DOC. Il giocatore, dunque, nell’edizione 2020-21 della Serie D, affronterà il suo terzo anno consecutivo con la stessa formazione, con la quale nei primi due campionati ha collezionato 32 presenze.

A Taranto arriva un ex-Serie B

Sempre in materia di rinnovi, il Pineto ha reso noto quello di Simone Tomassini. Bomber di professione, il classe ’92 è uomo esperto, con oltre 190 presenze in gare ufficiali ed un bottino personale di reti che ha toccato quota 77. Nei suoi trascorsi il Foligno, lo Spoleto, il Bastia, il Casacastalda, il Dertuta, ma anche il Villabiagio, il Montevarchi ed il Matelica. Per Tomassini, dunque, arriverà la quarta stagione al servizio del sodalizio abruzzese.

Più a sud e precisamente a Taranto, si è consumato l’annuncio dell’arrivo in maglia rossoblu di Luis Maria Alfageme. L’attaccante argentino classe ’84, non avrebbe bisogno di presentazioni, dal momento che la sua carriera in Italia, si è a lungo svolta sotto i riflettori del calcio professionistico. Tra serie B e Serie C (Acireale, Brescia, Cremonese, Pescara, Sambenedettese, Lanciano, Grosseto, Ternana, Benevento, Casertana, Padova, Avellino), il giocatore ha messo in fila oltre 370 presenze, realizzando al contempo 59 gol. Nel gennaio del 2019, con i lupi irpini dell’Avellino, Alfageme ha esordito in Serie D. Con il Taranto, che per questioni regolamentari potrà di fatto apparire solo dal prossimo 1° settembre, Alfageme vivrà il suo secondo campionato in quarta serie.

Rimanendo in Puglia, c’è da dire anche dell’arrivo nel Team Altamura, del difensore classe ’89 Nicola Lanzolla. Il giocatore, lo scorso anno, si è diviso tra il Taranto e la Fidelis Andria per un totale di 6 presenze, ma piuttosto vasta è la sua esperienza sia nel campionato di Serie D che nelle categorie professionistiche. Sono infatti oltre 200 le presenze fatte registrare sino a qui in gare ufficiali e 2 i gol messi a segno.

Altro colpo importante del Trento

Il Trento, che nel campionato di Serie D ci arriva da neo-promosso, ma con velleità di successo che è difficile nascondere, ha aggiunto al proprio organico l’esperienza dell’attaccante classe ’90 Daniele Ferri Marini. Per lui, tra Serie D, Serie C2 e Serie C, sono oltre 340 le presenze ufficiali, accompagnate da ben 119 gol. Nell’ultima stagione, l’attaccante nativo di Sansepolcro (Arezzo), ha difeso i colori del Potenza in Serie C (19 presenze e 4 gol), ma in passato ha vestito le casacche di vari club del Bel Paese: Sansepolcro, Perugia, Aprilia, Poggibonsi, Maceratese, Gubbio, Forlì e Mantova.

Anche i rossoneri del Sorrento hanno ufficializzato un’importante operazione di mercato. Con il club campano, infatti, nella prossima edizione della Serie D vedremo l’esperto attaccante classe ’89 Vincenzo Liccardi. L’ex-Ancona e Scafatese, in carriera ha più volte solcato i campi sia dei campionati di Eccellenza che quelli di Serie D, totalizzando 236 presenze e l’invidiabile bottino di 128 gol.

Di tutto rispetto è anche l’accordo concluso tra i calabresi del San Luca ed il giocatore di origini franco-argentine Hugo Christophe Bargas. L’attaccante classe ’86, può vantare in carriera oltre 160 presenze e 45 gol, realizzati non solo nel suo Paese di nascita, ma anche in Bolivia, Spagna ed Olanda. In Italia, il giocatore ha vestito anche la maglia della Cremonese, nella seconda parte della stagione 2013-14 in Serie C.

Articolo precedente

Seguici su:

Pagina Facebook Calcio Metropolitan

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia

Account Twitter Ufficiale Metropolitan Magazine Italia

SERIE D

Back to top button