CalcioSport

Serie D Calciomercato, arrivano i primi cambi di casacca…

Serie D costantemente alle prese con le operazioni di calciomercato, fatto di molte conferme, ma anche dei primi nuovi arrivi. Ecco le ufficialità rese note dai vari club…

Conferme a varie latitudini

L’FC Messina fa registrare due rinnovi di “peso” in previsione della prossima stagione. Difenderanno per un altro anno i colori della squadra peloritana, infatti, sia il difensore classe ’90 Domenico Marchetti, che il giovane talento classe 2001 Papa Bamory Camara. Entrambi nella scorsa stagione in quarta serie si sono ben comportati, il primo mettendo in fila 26 presenze e realizzando un gol, il secondo incassando l’esordio in Serie D e collezionando ben 11 presenze.

Anche il Villa Valle si è mossa trovando la conferma di una pedina importante, già presente nell’organico della scorsa stagione. Parliamo di Nicolò Crotti, trequartista classe ’89, che nella passata edizione si è messo in mostra con 26 presenze ed 8 reti. Crotti è giocatore esperto, con ben 10 campionati vissuti in Serie D (Caravaggio, Colognese, Darfo Boario, Ponte San Pietro, Lecco, Ciserano e Villa Valle), ma anche con uno in Serie C2 (Prato) ed uno in Serie C (Giana Erminio).

Nel Lazio, invece, batte un (nuovo) colpo l’Aprilia Racing, che si assicura per il terzo anno consecutivo, le prestazioni calcistiche di Gabriele Corelli, difensore del 2001, che sino a qui, con la maglia dei pontini, ha messo in fila 8 presenze.

Nuovi arrivi ed altri rinnovi

Si muove frenetica anche la formazione capitolina del Trastevere, che al tecnico Pirozzi garantisce la presenza nel nuovo campionato di Matteo Bertoldi. L’esterno d’attacco classe ’95, che lo scorzo anno in 26 gare di campionato ha realizzato 4 reti, vanta oltre 190 presenze ufficiali, arricchite da 35 gol.

Le novità nel club granata, tuttavia, non si fermano qui. Nel Trastevere, infatti, ritroveremo anche il bomber Stefano Tajarol. Elemento espertissimo, che il prossimo 31 luglio spegnerà 39 candeline. Per lui, oltre 400 gare ufficiali ed un ragguardevole bottino di reti (261).

Volando in Sardegna, c’è da registrare il primo nuovo volto voluto dal Muravera, che inserisce nel suo organico il promettente esterno difensivo classe 2002 Lorenzo Loi. Il ragazzo si unisce alla formazione gialloblu, dopo un positivo campionato di Promozione, disputato con la casacca del Sigma.

Novità per Scanzorosciate, Fossano e Fiorenzuola

I giallorossi dello Scanzorosciate, intanto, hanno trovato l’accordo con il difensore classe ’92 Lorenzo Corno. Il giocatore, già da cinque anni in forza al club bergamasco, in carriera ha collezionato poco meno di 200 presenze in gare ufficiali, e contemporaneamente realizzato 9 reti. Nell’ultima edizione della Serie D, campionato disputato già 7 volte in carriera, ha totalizzato 1 rete in 22 presenze.

Sempre in tema di goleador, il Fossano non si è fatto sfuggire le doti balistiche dell’attaccante Salif Sangare, che nell’ultimo campionato di quarta serie, sempre con lo stesso club, ha messo a segno 8 reti in 23 incontri. Per il giocatore di origini ivoriane, sarà il terzo campionato in Serie D, dopo quelli vissuti con la Pro Dronero ed il Fossano, appunto.

Il Fiorenzuola, dal canto suo, riesce a trattenere in rosa sia l’attaccante classe ’99 Davide Arrondini (24 presenze e 6 gol lo scorso anno), che Alex Hathaway, centrocampista italo-americano classe 2002. Per il giovane calciatore, sarà il terzo anno in maglia rossonera, con la quale in Serie D ha già fatto registrare 5 presenze.

I primi cambi di maglia

La formazione siciliana dell’Acireale ha chiuso per il rinnovo in maglia granata di Facundo Gustavo Ott Vale. Il centrocampista italo-argentino classe ’93, nell’ultimo campionato di Serie D, si è diviso tra l’ACR Messina e l’Acireale, mettendosi in mostra in 22 gare, realizzando anche quattro reti.

Importante è anche l’accordo siglato dall’Union Feltre e Lorenzo Benedetti. Quest’ultimo, è un attaccante classe ’92, che nella passata stagione tra Serie C e Serie D, con Follonica Gavorrano e Pianese, ha collezionato 22 presenze e firmato 5 reti. Per lui in curriculum, da segnalare, un campionato vinto in Serie D nella stagione 2018-19 con la maglia della Pianese. In curriculum, infine, esperienze con Seravezza, Colligiana, Viareggio, Prato, Lucchese e Ponsacco.

Chiudiamo questa rassegna con la novità in casa Torres, che ha il nome ed il volto del centrocampista classe 2001, Matteo Moro. Il ragazzo lascia il Budoni dopo tre stagioni ed oltre 40 gare ufficiali, condite da 2 segnature.

Articolo precedente

Seguici su:

Pagina Facebook Calcio Metropolitan

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia

Account Twitter Ufficiale Metropolitan Magazine Italia

SERIE D

Adv

Adriano Fiorini

"Lo sport va a cercare la paura per dominarla, la fatica per trionfarne, la difficoltà per vincerla." (cit. Pierre De Coubertin). C'è allora qualcosa di più divertente da raccontare?

Related Articles

Back to top button