Serie D Calciomercato: ancora tante le novità

La Serie D è partita con molti ritiri, ma sono ancora numerose le formazioni che continuano a rinforzarsi con ulteriori colpi di mercato.

Per l’avvio del nuovo campionato di Serie D, manca ancora più di un mese. Già numerosi i ritiri precampionato iniziati, ma il calciomercato ancora non è finito.

Un rinforzo per il Casarano e tre per l’Albalonga

L’ultimo rinforzo che i pugliesi del Casarano si sono assicurata, è il difensore classe 2001, Andrea Allegretto. Il ragazzo arriva nel club rossoblu, dopo essere cresciuto calcisticamente, nelle giovanili della SPAL e dell’Imolese.

Per quello che riguarda invece la formazione laziale dell’Albalonga, le ultime due novità in Rosa, provengono dal Monterosi e dall’Aprilia Racing. Nel primo caso, parliamo di Gianmarco Valentini, difensore classe ’99, che nelle ultime stagioni in Serie D, ha collezionato 36 presenze ed un gol.

Nel secondo caso, invece, ci riferiamo a Fabio Sossai, difensore classe ’94, che nell’Aprilia Racing, ha vissuto gli ultimi quattro campionati di Serie D, per un totale di 87 presenze e 6 gol.

E’ un nuovo giocatore dell’Albalonga, infine, anche Adriano Louzada, attaccante di origine brasiliana, classe ’94, che tra Serie B, Serie C e Serie D, è stato in grado di collezionare 67 presenze, e firmare 5 gol.

Adriano Louzada (Photo credit: pagina FB Adriano Louzada)

Chiusi accordi sia con i classe 2000 che con i più esperti

Il Foligno, l’unica neopromossa dell’Umbria, ha chiuso l’accordo per il nuovo campionato di Serie D, con Lorenzo Colarieti, difensore classe 2000. Il giovane calciatore, proviene dalla Ternana, ed arriva alla corte del tecnico Antonio Armillei con la formula del prestito.

La Pro Sesto, invece, si è assicurata le prestazioni sportive del centrocampista classe ’93, Manuele Romeo. Il giocatore proveniente dal Seregno, ha disputato sino a qui, sei stagioni in Serie D ed una in Serie C (Pro Patria), per un totale di 146 presenze ed un gol. Il giocatore, si è detto contento di essere arrivato in questa piazza, dotata di tutto per fare bene.

L’ultimo colpo completato da parte dei laziali del Flaminia, ha il volto di Mario Barone. Centrocampista classe ’84, a cui in molti osservatori riconoscono elevate capacità tecniche, del resto, le sue 438 presenze, messe in fila tra la Serie C2 e la Serie D, sono lì a dimostrarlo. Ben 53, inoltre, sono state le segnature firmate tra il 2002 e l’ultima stagione, vissuta con la maglia dell’Albalonga.

In casa Recanatese, intanto, si è dato il benvenuto al portiere classe 2000, Stefano Bruno. Il giovane estremo difensore, proviene dal Bastia, ma nell’ultimo campionato di Serie D, ha anche difeso i colori dell’Avellino. In carriera, anche alcune convocazioni con la Nazionale azzurra Under 15.

Stefano Bruno (Photo credit: pagina FB Recanatese)

Queste le ultime mosse del Vado e dello Sporting Trestina

Sono ben quattro, i nuovi acquisti ufficializzati dal Vado, formazione neopromossa ligure. Questo l’elenco dei giocatori: Zaccaria Alberto proveniente dalla Sampdoria (difensore classe 2002), Andrea Criscito, in arrivo dal Genoa (attaccante, classe 2001), Mattia Pesce proveniente dal Latina (difensore, classe 1999), Luca Tomasini ex Adriese (centrocampista, classe 2000), e Andrea Vasoli (portiere, classe 2000), che nelle ultime stagioni, nelle compagini giovanili, si è contraddistinto sia con l’Albissola, che con il Ligorna.

Tornando a parlare di formazioni umbre, lo Sporting Trestina, fa registrare tre conferme, ma anche due nuovi arrivi. Chi vestirà ancora la maglia del club bianconero sono: Leonardo Cosimetti (portiere, classe ’99), Federico Benedetti (attaccante, classe 2001), e Federico Landi (attaccante, classe 2001).

I due nuovi innesti, invece, sono Jerome Louis Dieme e Niccolò Trinchese. Il primo è un esperto attaccante classe ’92, con la doppia nazionalità (senegalese e francese), e che in carriera, in 174 gare, ha messo a segno oltre 40 reti. Il secondo, invece, è un centrocampista classe ’99, il quale ha lasciato il Bastia.

Serie D
Jerome Louis Dieme (Photo credit: pagina FB Louis Jerome)

(Photo credit in evidenza: pagina FB Recanatese news)

Articolo precedente

Seguici su:

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia

Account Twitter Ufficiale Metropolitan Magazine Italia

LND

© RIPRODUZIONE RISERVATA