Serie D, è lotta a 3 per la conquista del girone A

Foto dell'autore

Di Redazione Metropolitan

Prato, Sanremese e Lucchese: 3 squadre in 2 punti. La lotta al vertice del girone A di Serie D è più accesa che mai

serie d prato lucchese e sanremese
Girone A, è lotta a 3

Prato a 32 punti, Sanremese e Lucchese a 31 punti. Sono queste le prime 3 posizioni nella classifica del girone A di Serie D. Analizziamo le squadre per capire chi potrebbe avere la meglio

La Serie D del Prato

in classifica del girone A con 32 punti, il Prato sta mostrando tutta la sua qualità in questa stagione. Con un valore della rosa di 1,25 milioni di euro (dati Transfermarkt) è al secondo posto di questa speciale classifica. Con 4 stranieri in rosa è al secondo posto anche per quanto riguarda questa graduatoria ed è al secondo posto anche per l’età media più vecchia della rosa, di 24,6 anni. Come già detto, però, è al primo posto della vera classifica del girone e questo è ciò che conta.

L’anno scorso militava nel girone E, dove terminò al 5° posto la stagione con 35 punti, a 9 di distanza dalla testa della classifica. Quest’anno guida il girone A con una differenza reti di +13 (29 GF, 16 GS).

Il miglior marcatore è Mohamed Fofana, con 8 goal.

Con le dirette avversarie: ha perso 0-1 contro la Lucchese (goal di Cruciani) e ha pareggiato 1-1 contro i liguri.

prato

La Serie D della Sanremese

Al posto c’è la Sanremese, con 31 punti. Solo 2 sconfitte per loro ma in stagione sono arrivati anche 7 pareggi (e 8 vittorie). Con 1,48 milioni, i liguri hanno il valore della rosa più elevato. Sono al 10° posto per quanto riguarda l’età media maggiore: 22,3 anni.

L’anno scorso hanno chiuso al posto (a ben 27 punti dallo straordinario Lecco) con 59 punti e quest’anno puntano certamente a fare meglio.

Il miglior marcatore della rosa è Filippo Scalzi, con 12 reti.

Con la Lucchese, il match è terminato con un pareggio a reti inviolate, mentre contro il Prato è terminato 1-1.

sanremese

La Serie D della Lucchese

posto in classifica per i toscani, che hanno la rosa più vecchia (24,8 anni) e il maggior numero di stranieri del girone A (5). Il valore della rosa è di 1,05 milioni (al 3° posto col Casale).

31 punti per loro, al pari della Sanremese, ma con una differenza reti minore (+8).

Il miglior marcatore è Michel Cruciani, con 7 reti all’attivo.

I risultati contro le dirette avversarie sono stati 0-0 contro la Sanremese e vittoria per 1-0 contro il Prato, attualmente primo in classifica.

lucchese

Chi vincerà? Insomma, è davvero difficile dare un pronostico sul vincitore di questo girone, anche perché ci sono squadre oltre il terzo posto che potrebbero risalire in fretta. Il girone A è ancora tutto da vivere

Seguici su:

Pagina Facebook di Metropolitan Magazine Italia