Silvia Fortini, avvocatessa e moglie del ct della Nazionale Roberto Mancini

Silvia Fortini è avvocatessa in un noto studio della capitale ed è la seconda moglie di Roberto Mancini che sarà stasera il protagonista della prima punta di “Ti Sento” la nuova trasmissione condotta da Pierluigi Diaco in onda alle 23:15 su RaiUno. La donna 41 enne, è la titolare dello studio Legale Fortini che ha tra i suoi clienti banche, società commerciali, imprese di costruzioni, persone fisiche e lo stesso “Mancio”.

Silvia Fortini moglie di Roberto Mancini dal 2018

Il ct della Nazionale è assistito legalmente dalla Fortini dal 2009 e poco tempo dopo tra i due è scattata la scintilla, che ha portato ad una frequentazione immortalata dai paparazzi per le vie della capitale e sulle tribune degli stadi. Dopo due anni e mezzo di fidanzamento, nel 2018 la coppia è convolata a nozze nella chiesa sconsacrata di Santa Maria In Tempulo.

Silvia Fortini e Roberto Mancini erano stati avvistati insieme per la prima volta in una vacanza alle Antille Francesi nel 2016 (fonte settimanale Oggi). Per il mister azzurro quello con la Fortini è il secondo matrimonio, che segue quello con Federica Morelli al quale è stato legato dal 1990 al 2016

Seguici su

Facebook

Metropolitan Gossip&Tv

Instagram

Twitter

© RIPRODUZIONE RISERVATA