Sport

Smackdown Live Report: 18/12/2018

Smackdown Live, proprio come Raw, è sotto il controllo dell’intera famiglia McMahon. Continua la faida fra AJ Styles e Daniel Bryan mentre Charlotte Flair e Becky Lynch vogliono sfidare Ronda Rousey. Tutto questo e molto altro lo troverete analizzato in questo report di MMI Wrestling.

Promo di Shane McMahon e Paige

Shane McMahon apre lo show dicendo che Smackdown Live è sotto il controllo dell’intera famiglia McMahon, proprio come Raw; Il commisioner dello show blu inoltre solleva dal suo incarico di General Manager Paige dicendogli che avrà un altro ruolo a Smackdown Live.

Valutazione del promo: *1/2

 

Promo di Asuka, Becky Lynch e Charlotte Flair/ Asuka vs. Naomi

Becky Lynch e Charlotte Flair dicono che vogliono affrontare Ronda Rousey, la donna che è costata ad entrambe il titolo femminile di Smackdown Live, il prima possibile. Arriva Asuka e dice che è lei ad essere al top della divisione femminile dello show. Vince McMahon annuncia che Asuka difenderà subito il suo titolo contro Naomi, arrivata poco prima sul ring dicendo che è tempo che altre Superstars dovrebbero sfidare la campionessa.

Naomi mette in seria difficoltà Asuka riuscendo ad evitare più volte la Asuka Lock. L’ex campionessa di Smackdown Live riesce persino a mettere a segno la sua finisher, la Rear View, ma non è sufficiente per abbattere Asuka, uscita al conto di due dallo schienamento. La nipponica mette a segno un Running Knee e sottomette la sua sfidante con la Asuka Lock.

Vincitrice: Asuka

Valutazione del match: ***

 

Promo di Samoa Joe e Jeff Hardy

Jeff Hardy richiede delle scuse da parte di Joe per gli insulti che gli ha riservato nelle precedenti puntate di Smackdown Live. Arriva Samoa Joe dicendo che ha qualcosa da dire. Hardy dice al suo rivale che i suoi atteggiamenti sono solo un modo per nascondere il fatto che non ha ancora vinto un titolo in WWE. Joe, seccato dalla parole del Charismatic Enigma, lo attacca ma viene abbattuto dall’ex campione WWE.

Valutazione del promo: ***

 

R-Truth e Carmella vs. The Miz e Mandy Rose

The Miz vuole parlare con Shane McMahon ma Vince glielo impedisce. Il presidente della WWE dice che vuole una dimostrazione delle capacità dell’A-Lister in un tag team match. Il partner di The Miz, scelto da Vince McMahon, è Mandy Rose. I due sfideranno R-Truth e Carmella, vincitori del Mixed Match Challenge. R-Truth domina gran parte del match senza dare a The Miz la possibilità di contrattaccare. Mandy Rose riesce però a distrarre R-Truth che subisce la Skull Crushing Finale vincente.

Vincitori: The Miz e Mandy Rose

Valutazione del match: **

 

The Usos vs. The Club

Gli Usos salgono sul ring dicendo che vogliono un rematch contro i campioni di coppia di Smackdown Live, Sheamus e Cesaro, dicendo di essere certi di poter vincere. Al posto del The Bar arrivano Gallows e Anderson che dicono di essere stufi di non combattere mai e vogliono sfidare i gemelli samoani. Il match ha inizio con il benestare dell’intera famiglia McMahon.

I due team si battono ad armi pari in un incontro che non vede dei chiari favoriti per la vittoria finale. The Bar arriva per attaccare gli Usos ma vengono preceduti dalla SAnity che abbatte anche The Club. Sheamus e Cesaro, dopo che gli ex campioni di NXT lasciano il ring, attaccano i team face per poi osservare il risultato delle loro azioni.

Vincitori: No Contest

Valutazione del match: ***

 

Promo di Rusev e Shinsuke Nakamura

Rusev, durante un intervista nel backstage, dice che Shinsuke Nakamura non è vero campione paragonandolo a Sonic per il suo nuovo attire completamente blu. Più tardi viene intervistato anche il campione degli Stati Uniti che dice che Rusev può al massimo sfidare la campionessa femminile e che non è un avversario alla sua altezza. 

Valutazione del promo: **1/2

 

Daniel Bryan e Andrade “Cien” Almas vs. AJ Styles e Mustafa Ali

Prima del match Daniel Bryan critica il pubblico di Fresno, dicendo che potranno trovare nel campione WWE un maestro di vita. L’incontro  inizia con Mustafa Ali in grave difficoltà, isolato da Styles, e preda degli attacchi del campione WWE e di Almas. Quest’ultimo, apparso a Smackdown Live dopo oltre un mese di assenza, prende troppo alla leggere Ali permettendogli di dare il tag a Styles. The Phenomenal One livella i due heel consentendo poi a Mustafa Ali di schienare Daniel Bryan dopo aver messo a segno la 054.

Vincitori del matc: AJ Styles e Mustafa Ali

Valutazione del match: ****

 

SIMONE FRANCESCHETTI

https://www.facebook.com/metropolitanamagazineitalia

https://www.facebook.com/mmiwrestling

https://www.twitter.com/MMagazineItalia

 

Back to top button