Sorteggio Conference League: ecco la conformazione dei gironi

Foto dell'autore

Di Redazione Metropolitan

Primo sorteggio di Conference League nella storia della UEFA. La terza competizione, di colore verde, si è presentata ufficialmente agli appassionati di calcio mettendo sotto ai riflettori la fase preliminare e, adesso, la fase a gironi. La Roma di Josè Mourinho, prima delle italiane ad assaltare questo trofeo, si è qualificate (come tutte) dopo aver superato un turno preliminare dei playoff: nell’occasione, i capitolini hanno eliminato piuttosto agevolmente una squadra scorbutica come il Trabzonspor degli ex Bruno Peres e Gervinho. Un 5-1 finale tra andata e ritorno (2-1 in Turchia e 3-0 allo stadio Olimpico) che non ha quasi mai messo in discussione il passaggio del turno. I giallorossi, inseriti nel Girone C, se la dovranno vedere contro Zorya, CSKA Sofia e Bodo/Glimt. Ecco cosa è successo in sede di sorteggio.

Sorteggio Conference League: gli accoppiamenti dei gironi

Ecco la conformazione dei gironi di UEFA Conference League che hanno visto come protagonista la Roma di Josè Mourinho:

  • Gruppo A: LASK, MACCABI TEL-AVIV, ALAKSERT E HJK HELSINKI.
  • Gruppo B: GENT, PARTIZAN, FLORA TALLIN E ANORTHOSIS.
  • Gruppo C: ROMA, ZORYA, CSKA SOFIA E BODO/GLIMT.
  • Gruppo D: AZ ALKMAAR, CLUJ, JABLONEC E RANDERS.
  • Gruppo E: SLAVIA PRAGA, FEYENOORD, UNION BERLIN E MACCABI HAIFA.
  • Gruppo F: COPENAGHEN, PAOK, SLOVAN BRATISLAVA E IMPS.
  • Gruppo G: TOTTENHAM, RENNES, VITESSE E MURA.
  • Gruppo H: BASILEA, QARABAG, QAYRAT E OMONIA.

Seguici su Metropolitan Magazine

Credit Foto: AS Roma pagina Facebook