La Serie A ancora deve ricominciare, ma il calciomercato è già in moto. Una delle squadre, da sempre più attive, è sicuramente il Genoa. I rossoblù di Preziosi, come sappiamo, amano ruotare continuamente gli elementi della propria rosa, con acquisti e cessioni. Il prossimo calciatore, coinvolto in questo vortice, potrebbe essere Adama Soumaoro, difensore arrivato in prestito dal Lille nel mercato di gennaio.

Adama Soumaoro: alla scoperta del calciatore

Adama Soumaoro è il nuovo gioiello in casa Genoa. Difensore centrale francese, con genitori maliani, è cresciuto calcisticamente nelle giovanili di Boulogne e Lille. In Francia, nonostante alcuni infortuni ( due rotture al tendine d’achille) ha iniziato a mettersi in mostra, attirando l’attenzione di Preziosi. Appena arrivato, Soumaoro è stato schierato al centro della difesa a tre del tecnico Davide Nicola. Alto e forte fisicamente, il centrale si è contraddistinto, nelle sue prime apparizioni, per velocità e doti nell’impostare il gioco da dietro. Nelle prime quattro partite disputate, prima dello stop per il Covid-19, aveva anche segnato un gol contro il Bologna. Con lui in campo, il Genoa sembrava aver acquisito compattezza difensiva e una nuova fiducia per la salvezza ( 3 vittorie e una sconfitta contro la Lazio, i dati con Soumaoro in campo).

Il calciatore è arrivato dal Lille in prestito, con diritto di riscatto a 10 milioni. Nonostante le poche presenze in campo, il giocatore sembra aver convinto Preziosi al riscatto, grazie al suo carisma e alla sua personalità. Il francese è apparso l’elemento giusto per trascinare i rossoblù verso l’obiettivo salvezza, con il giusto mix tra esperienza e qualità. Il profilo anagrafico, inoltre, soddisfa pienamente i parametri della società. Il difensore ha infatti ventisette anni: non è più giovanissimo, ma ancora diversi anni di carriera di fronte a sè.

La stima di Preziosi

Enrico Preziosi, intervistato a Radio Kiss Kiss Napoli, ha speso parole di stima per il proprio calciatore. Queste le sue parole, in merito ad un suo acquisto a titolo definitivo: “E’ un giocatore importante e proveremo a trattenerlo“. Riguardo al possibile interessamento del Napoli, ha detto “Al Napoli ricorda Koulibaly, ma se il calciatore sta bene vorremmo confermarlo“. Con le sue prestazioni, infatti, Soumaoro sembra aver attirato l’interesse di diverse big di Serie A, che starebbero monitorando il calciatore.

Il Napoli sembrerebbe essere tra le più vive pretendendenti. Come ha confermato Preziosi, però, i rapporti di mercato tra i due club non sono particolarmente buoni: “Le nostre relazioni di mercato con il club azzurro sono praticamente inesistenti. In passato abbiamo chiesto Younes, senza concludere la trattativa, come sempre accade con il Napoli”. Soumaoro sbloccherà l’impasse tra Genoa e Napoli? Staremo a vedere…

Nuova asta di calciomercato

Preziosi potrebbe, come ha fatto spesso in passato, aver rilasciato dichiarazioni per creare un’asta sul giocatore. Non è escluso, infatti, che il calciatore possa essere riscattato, per poi essere ceduto ad un prezzo più alto (mossa di mercato più volte ripetuta in passato). Diverse big della nostra Serie A sono interessate a Soumaoro e approfitteranno della ripresa del campionato per capire se provare a fare l’affondo decisivo per acquistarlo. Il difensore 27enne, infatti, è entrato nella lista di diversi direttori sportivi del nostro campionato.

Il Milan monitora il calciatore con vivo interesse, per rinnovare il proprio reparto difensivo. Le due romane, invece, seguivano Soumaoro, ancora prima che questo arrivasse in Italia. Anche nella remota ipotesi in cui quest’ultimo non fosse riscattato dal Genoa, i tre club sembrerebbero, dunque, disposti a presentare un’offerta al calciatore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA