Paura e panico a Berlino, sparatoria nella notte

Succede tutto nei pressi di Tempodrum, un centro eventi vicino a Potsdamer Platz. Quando inizia la sparatoria a Berlino, in una delle sale è finito da poco uno spettacolo comico turco, creando un gran panico e paura sul posto.

Il bilancio della sparatoria a Berlino, avvenuta al Tempodrum, è di un morto e quattro feriti.

La polizia sta indagando sul movente, le ragioni della sparatoria non sono ancora del tutto chiare. Gli inquirenti hanno affermato che diverse persone sono in fuga e che da oggi si apre una vera e propria caccia all’uomo. Qualcuno ha persino ipotizzato un nesso tra lo spettacolo comico (Guldur Guldur) e la sparatoria.

Secondo una recente indagine stastica chiamata “Berlino verso il 2030”, Berlino sarebbe la capitale europea nella quale è più facile essere vittima di un crimine contro la vita

L’episodio è avvenuto intorno alle 22 50 nella periferia di Berlino, più precisamente nel quartiere di Kreuzberg. La polizia appena arrivata sul posto ha anche tentato di rianimare senza successo una delle persone gravemente ferite dai colpi di arma da fuoco.

Non e’ la prima volta che a Berlino accadono eventi del genre, generando paura e panico tra la folla, soprattutto vicino a luoghi di grande interesse, come cinema, teatri o altri eventi. Ancora non si e’ accertata la natura della sparatoria.

Seguici su Facebook

Leggi tutta l’Attualità

© RIPRODUZIONE RISERVATA