MovieNerd

Spider-Man: Un altro universo, al sequel si unisce lo story artist di Coco

Un importante nuovo addetto ai lavori si unisce al progetto del sequel di Spider-Man: Un altro universo.

Spider-Man: Un altro universo, uscito nel 2018, ha stupito e convinto pubblico e critica per la qualità delle sue animazioni e la profondità di storia e tematiche proposte. Ha svecchiato l’immagine dell’Uomo Ragno e mostrato un nuovo modo di fare cinema d’animazione, convincendo persino cineasti come Francis Ford Coppola. Oggi, un nuovo, importante membro si è unito alla crew del progetto relativo al suo sequel.

Octavio E. Rodriguez, story artist

Octavio E. Rodriguez, nato in California il 4 ottobre 1973, è nel campo dell’animazione da quasi vent’anni. Ha lavorato a numerosi prodotti d’animazione, come American Dragon, The Spectacular Spider-Man e Capitan Mutanda, ma si è recentemente fatto notare per il suo lavoro come story artist (una sorta di sceneggiatore aggiunto, nei film d’animazione, che non viene accreditato però come tale) nei grandiosi Coco e Gli Incredibili 2. Tuttavia, il suo ruolo in Spider-Verse 2 sarà quello di “head of story”, supervisionando quindi l’intero progetto, partendo dal regista e proseguendo per animatori, tecnici del suono e così via.

L’annuncio è stato dato su Twitter da Rodriguez stesso, con un #Headofstory sul suo post, che mostra un breve teaser del film. Peter Ramsay, regista del primo film, lo ha retwittato, mostrando il suo supporto.
La produzione della pellicola è cominciata lo scorso 8 giugno, e l’uscita del film è prevista per l’ottobre 2022. Spider-Man: Un altro universo ha avuto un grande successo all’uscita, incassando 375 milioni di dollari contro un budget di 90. Si parla già della presenza di Takuya Yamashiro, ovvero la versione giapponese di Spider-Man (noto anche come Supaidaman), ma appariranno anche altri Uomini Ragno, mentre la relazione tra Spider-Gwen e Miles sarà un punto focale. Sono inoltre numerose le voci riguardanti spin-off, in particolare uno su Spider-Ham e uno sulle Spider-Women.

Seguici su Facebook!

Adv

Related Articles

Back to top button