Games

Star Wars Battlefront 3 cancellato: ecco il motivo

Sembra che la serie Star Wars Battlefront sia giunta al termine. Il terzo capitolo della saga videoludica è infatti stato cancellato da EA, nonostante l’intenzione iniziale sembrava quella di far continuare almeno per un altro episodio. Ma quali sono le ragioni dietro questa scelta? Ecco svelati i probabili motivi.

EA abbandona Star Wars Battlefront 3, ma perché?

Ci ha pensato Tom Henderson, noto leaker and insider videoludico, ha far trapelare nuove notizie con il seguente tweet.

A quanto pare Electronics Art ha deciso di abbandonare il progetto Battlefront a causa dei costi delle licenze. Ricordiamo infatti che Star Wars è uno dei franchise più redditizi della Disney, è quindi facile immaginare il grande valore di licenze di tale importanza. Inoltre DICE, casa sviluppatrice di Battlefront 1 e 2, è già impegnata in un altro progetto, cosa che le avrebbe impedito di occuparsi del titolo dedicato all’universo Star Wars.

Brutte notizie per tutti gli appassionati che speravano nell’arrivo di Star Wars Battlefront 3, capitolo pieno di aspettative e che avrebbe potuto regalare ai fan la più grande esperienza videoludica in stile Star Wars. Non c’è però da disperarsi. Sappiamo infatti che altri giochi di Star Wars sono in fase di sviluppo, primo fra tutti lo Star Wars: Eclipse di Quantic Dream. Ma non solo, sappiamo infatti che sia Ubisoft sta lavorando ad un nuovo open world e che EA ha in serbo altri due titoli single player (uno dei quali potrebbe essere il sequel dell’amato Jedi Fallen Order) ambientati proprio in una galassia lontana lontana.

Gabriele Bruni

Seguiteci tramite la pagina Facebook e il nostro canale Instagram!

Back to top button