Formula 1

Stefano Domenicali, il punto sul Mondiale 2022 di Formula 1

Dopo aver visto l’ennesima vittoria di Max Verstappen nell’ultimo Gran Premio del Canada, la Formula 1 si è presa una settimana di stop dal prossimo, grande, appuntamento che porterà il Circus a disputare il Gran Premio di Silverstone, in Inghilterra. Sarà un test fondamentale per tutti i top team che cercheranno punti pesantissimi per rincorrere i rispettivi obiettivi nelle due classifiche iridate. Ma come sta andando questo campionato? Stefano Domenicali ha fatto il punto della situazione.

Stefano Domenicali: “Ferrari, è ancora tutto aperto. Mercedes sta lentamente migliorando”

monaco racing team f1
Stefano Domenicali – Photo Credit: F1 Official Twitter Account

Dopo le prime tre gare, Max Verstappen diceva che la partita era finita, visto che la Ferrari era in testa di circa 40 punti. Ora è il contrario, perché Max è in testa al campionato con 49 punti, ma dobbiamo essere prudenti perché il campionato è molto lungo e avrà molti alti e bassi – ha detto Stefano Domenicali ai microfoni di Standard Sport –. Leclerc è in gran forma e la Ferrari è molto vicina, è troppo presto per dire che il campionato è finito. Anche la Mercedes sta diventando più veloce, quindi lo scenario è quello di vedere più team in lotta tra loro. Tutto dipende da come le vetture si adatteranno ai circuiti e da come, con questo budget, le squadre aggiorneranno le auto. Sicuramente la Mercedes riuscirà ad avvicinarsi ancora, perché è una squadra incredibile e con tutti i titoli conquistati in passato, otto di fila, non si arrenderanno“.

Photo Credit: F1 Official Twitter Account

Seguici su Google News

Adv

Related Articles

Back to top button