14.8 C
Roma
Aprile 14, 2021, mercoledì

Steiner su Mazepin: “Non farà di nuovo lo stesso errore”

- Advertisement -

Günther Steiner, team principal della scuderia Haas, torna a parlare del caso Mazepin. Dure e importanti le parole di Steiner sul pilota russo che correrà in Haas in questa stagione 2021 di F1.

Günther Steiner e il caso Mazepin

Poco dopo l’ingaggio di Mazepin nel team Haas per la stagione 2021 di F1, il russo ha scatenato varie polemiche sul web a causa di un video postato sulla sua pagina personale di Instagram. In questo video il pilota russo palpeggiava il seno di una ragazza, il video è diventato virale in poche ore, l’opinione pubblica ha condannato il russo, il quale ha rischiato di perdere il suo sedile in F1. Il team Haas ha subito condannato il comportamento di Nikita Mazepin.

Questa mattina il team principal della Haas, Steiner è tornato a parlare della vicenda specificando che la questione non è stata accantonata ma è ancora in corso. I dettagli completi di ciò che il team sta facendo a riguardo non sono stati rivelati ma sanno bene che Mazepin ha sbagliato e sono consapevoli che al pubblico, e non solo, non è piaciuto il comportamento del ragazzo, ed è per questo che continueranno a prendere sul serio la vicenda. “Purtroppo non si può tornare indietro, certo, avrei preferito che non fosse successo, ma ci siamo trovati in questa posizione e ora dobbiamo lavorarci su, fa parte del nostro lavoro” afferma Günther Steiner.

Steiner Mazepin
Nikita Mazepin – Photo Credit: NikitaMazepin.com

Le dichiarazioni di Steiner su Mazepin

“Buon anno a tutti! In questa colonna devo iniziare affrontando la situazione con Nikita Mazepin. Ha fatto qualcosa che non avrebbe dovuto fare. Si è scusato e sa che era sbagliato, e ora dobbiamo lavorarci sopra per dargli la migliore opportunità di imparare da questo, concentrarsi sulle sue corse e assicurarsi che non lo faccia più. Lo sa. Si rende conto che ciò che è stato fatto non era giusto. Non sono il tipo di persona che prende a calci in faccia qualcuno che è in ginocchio, non è giusto.”

“Questo è un giovane che ha bisogno di crescere e di sicuro abbiamo affrontato questo e continueremo a occuparci di questo. Non abbiamo detto che andava bene quanto successo lasciando che la facesse franca. Lo stiamo educando e continueremo a educarlo per il suo futuro. Ci saranno conseguenze se questo o qualcosa di simile accadrà di nuovo. Abbiamo messo a punto le cose che lo aiuteranno a stare meglio e fare in modo che ciò non accada di nuovonon fare di nuovo lo stesso errore, perché era un errore evidente. E si è preso la responsabilità, il che per me è stato molto importante. Dico sempre che se sai cosa hai fatto di sbagliato puoi fare di meglio. Se stai negando, allora non funziona.”

Steiner Mazepin
Günther Steiner, team principal scuderia Haas – Photo Credit: HaasF1OfficialTwitterAccount

SEGUICI SU:

📷 INSTAGRAM: https://www.instagram.com/motors.mmi/
📹 YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCigTTOEc6pPf3YtJMj9ensw
🎙️ SPOTIFY: https://open.spotify.com/show/4r2r46o8ZTBOnjzPG7Hihw
📱 PAGINA FACEBOOK: https://www.facebook.com/motors.mmi/
✍️ GRUPPO FACEBOOK: https://www.facebook.com/groups/763761317760397
📰 NEWS MOTORI: https://metropolitanmagazine.it/category/motori-sport/

Mara Romano

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
Mara Romanohttps://metropolitanmagazine.it/author/mara/
Sono Mara, 29 anni, studentessa di Lingue all'Orientale di Napoli, Finlandese e Spagnolo. La mia passione più grande? Il mondo dei motori e in particolare la Formula 1. Una passione nata grazie alla mia mamma!
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -