Gossip e Tv

Striscia la Notizia, ricatti sessuali alla tv di Stato: nuovi scandali in Rai

Questa sera a Striscia la Notizia si parla di ricatti sessuali in Rai. Nuovi scandali alla Tv di Stato, nella rubrica dell’inviato Pinuccio.

Striscia la Notizia, ricatti sessuali in Rai: lo scoop dell’inviato Pinuccio

Striscia ricatti sessuali rai
Photo Credits – Mediaset

Stasera a “Rai Scoglio 24”, la rubrica di Striscia la notizia dedicata alla Rai, scoop di Pinuccio che svela un gravissimo episodio di presunta concussione sessuale accaduto nel 2021 e che coinvolge un giornalista della tivù di Stato.

Tutto nasce da un’indagine in Basilicata, nel cui fascicolo di intercettazioni spunta anche la Rai. Alcune si riferiscono all’incontro di una giornalista con un collega Rai che in quel momento lavorava per la Regione, il quale, appena lei è entrata in ufficio «ha chiuso la porta e si è messo la mano sulla patta. Ma figuriamoci se faccio un .…… a uno per portare il pane a casa». In ballo c’era un’eventuale partecipazione della donna a Linea Verde che, in effetti, a un certo punto si concretizza.

Poco dopo però il giornalista le scrive chiedendole di incontrarsi. In una nuova intercettazione, il timore  della donna è inequivocabile:

«Questo vuole che io gli paghi il conto, ma io non gliela do la mia pa****na e neanche la mia b***a».

E non è finita:

«A un certo punto la collaborazione tra Linea Verde e questa giornalista si interrompe. Forse perché non è stato pagato il conto? Una cosa è certa: a detta della collega i vertici Rai sono a conoscenza dell’approccio strano che ha questo loro dipendente con alcune ragazze, per farle lavorare».

Conclude Pinuccio.

Seguici su Google News

Back to top button