Calcio

Playoff Serie C, Sudtirol-Avellino: probabili formazioni e diretta tv

In campo alle 17.30 al Druso di Bolzano il ritorno della doppia sfida tra Sudtirol-Avellino. Padroni di casa chiamati all’impresa di ribaltare lo 0-2 irpino dell’andata targato Tito e Santaniello. Il passaggio del turno delineerà la contendente da final four dello spareggio per la promozione in B. Le semifinali si avvicinano e con loro l’orizzonte del campionato cadetto: gli ultimi 90′ per insorgere, chi la spunterà?

Il momento del Sudtirol

La gara d’andata ha addotto malumore e scarico di orizzonti nel Sudtirol. La squadra guidata da Stefano Vecchi -squalificato nei primi 90′ del doppio scontro- ha dimostrato di riuscire a corazzarsi tra le mura del Druso fornendo prestazioni vincenti e convincenti. L’ostacolo, ora, è impervio, fuggevole ed è rappresentato da un Avellino forte del doppio vantaggio della gara del Partenio. Nel mezzo tra il Tarvera e l’Isarco girano tante incognite e poche certezze, dalle quali ripartire. Il 4-2-3-1 della gara di Avellino verrà riproposto con Casiraghi ad agire alle spalle di Fischnaller e Voltan.

Il momento dell’Avellino

Situazione più appagata e ben più rassicurante per l’Avellino di Piero Braglia. I lupi visti nella gara d’andata rispecchiano appieno lo strapotere tecnico offerto durante il corso di tutta la stagione, che li ha visti terminare al secondo posto ad ex equo col Catanzaro. L’innovazione Braglia ha prodotto i frutti usitati dalla società, che adesso può davvero alzare lo sguardo verso la promozione in Serie B che tanto nostalgia reca alla piazza. Le reti di Tito prima e Santaniello poi hanno di fatto reso più agevole la trasferta trentina per gli irpini. Viaggio che vedrà presenti più di un centinaio di tifosi verdi. Saranno in tutto 136 i posti riservati agli ospiti al fronte di una capienza totale, ridotta al 25% per le disposizioni anti covid-19, di 675 spettatori.

Le probabili formazioni di Sudtirol-Avellino

Sudtirol (4-3-2-1): Poluzzi; Morelli, Malomo, Polak, Fabbri; Karic, Greco, Tait; Casitraghi, Voltan; Fischnaller. All.: S. Vecchi

Avellino (3-5-2): Forte; Laezza, Dossena, Illanes; Ciancio, Aloi, Carriero, D’Angelo, Tito; Fella, Maniero. All.: P. Braglia

Diretta tv della gara

Sudtirol-Avellino sarà trasmessa in streaming, dalla piattaforma Eleven Sports a partire dalle 17.15 circa, previa sottoscrizione di un abbonamento. La sfida sarà inoltre trasmessa in diretta dai canali Sky e la visione consentita acquistando l’evento.

Alessandro Rossi.

Back to top button