Sudtirol-Reggina, playoff Serie B: probabili formazioni e diretta tv

Foto dell'autore

Di Matteo Castro

Il campionato di Serie B 2022/2023 torna in campo per affrontare il turno preliminare dei playoff promozione, per definire la terza e quarta squadra qualificata per le semifinali, dopo Bari e Parma. Sudtirol-Reggina, in programma venerdì 26 maggio con inizio alle ore 20:30, mette di fronte allo stadio Marco Druso di Bolzano, il Sudtirol di Pierpaolo Bisoli e la Reggina di Filippo Inzaghi. In caso di pareggio al 90′ si giocheranno i tempi supplementari, ma niente rigori con parità perdurante e passaggio del turno della squadra meglio piazzata in classifica.

Il momento delle due squadre

Il Sudtirol ha disputato un ottimo campionato e la naturale conseguenza è stata la qualificazione per un posto nei playoff, anche se un po’ di rammarico c’è. Infatti i bolzanini sono stati a lungo al quarto posto della classifica, ma nell’ultima giornata è arrivato il sorpasso sia di Parma che del Cagliari. La formazione di Pierpaolo Bisoli ha pagato a caro prezzo la sconfitta per 2-1 sul campo del Modena, chiudendo così in sesta piazza a quota 58 punti, a meno due da ducali e sardi.

Dal canto suo la Reggina ha invece giocato un campionato a due facce, davvero bene nel girone di andata tenendo un ritmo da promozione diretta ma decisamente negativo nel ritorno. Il tutto ‘condito’ dalla penalizzazione che ha messo a serio rischio questo posto nei playoff. Tuttavia i calabresi di Filippo Inzaghi sono riusciti ad agganciare negli ultimi 90 minuti la settima piazza, battendo l’Ascoli per 1-0 con la rete di Canotto al 94′, approfittando dei mancati successi di Palermo e Pisa.

Le probabili formazioni di Sudtirol-Reggina

SUDTIROL (4-4-2): Poluzzi; Curto, Zaro, Masiello, De Col; Lunetta, Tait, Belardinelli, Casiraghi; Mazzocchi, Odogwu. All. Bisoli.

REGGINA (3-5-2): Contini; Loiacono, Camporese, Gagliolo; Pierozzi, Fabbian, Majer, Hernani, Di Chiara; Rivas, Strelec. All. Inzaghi.

Dove vedere Sudtirol-Reggina

Il match Sudtirol-Reggina, con fischio d’inizio previsto alle ore 20:30, sarà visibile in diretta tv sulla piattaforma satellitare a pagamento di Sky Sport e quella in streaming di DAZN.

Matteo Castro

Seguici su Google News