SBK

Superbike 2023, ecco il calendario provvisorio del nuovo Mondiale

L’epilogo di questo Mondiale di SBK non è ancora giunto e il verdetto più importante non è stato ancora legiferato, ma i vertici della categoria dedicata alle due ruote pensano, con forza, al prossimo anno con l’obiettivo di continuare ad attirare sempre più attenzioni. La Superbike 2023 ha iniziato a varare il calendario provvisorio in vista della prossima stagione. Non sappiamo chi sarà il campione del mondo che partirà sul trono dei piloti (Alvaro Bautista su Ducati o Toprak Razgatlıoğlu su Yamaha?), ma diversi appuntamenti accoglieranno certamente i centauri anche nel prossimo anno di sgasate e derapate.

Superbike 2023, il calendario provvisorio

La partenza dovrebbe avvenire negli ultimi giorni del prossimo febbraio a Phillip Island, Australia. La chiusura, invece, dall’altra parte del mondo a San Juan, in Argentina. In mezzo tantissime altre gare con l’Italia che ospiterà la categoria a Misano. Quello dell’Emilia-Romagna potrebbe non essere l’unico appuntamento in terra italiana: si vocifera, sempre più fortemente, che Imola potrebbe tornare in gioco nel 2023. Ecco il calendario provvisorio:

24-26 febbraio: Phillip Island, Round di Australia

3-5 marzo: Mandalika, Round di Indonesia

21-23 aprile: Assen, Round di Olanda

5-7 maggio: Barcelona-Catalunya, Round di Catalogna

2-4 giugno: Misano, Round dell’Emilia-Romagna

30 giugno-2 luglio: Donington Park, Round di Gran Bretagna

28-30 luglio: Most, Round della Repubblica Ceca

8-10 settembre: Magny-Cours, Round di Francia

22-24 settembre: Aragon, Round di Aragon

29 settembre-1 ottobre: Portimao, Round del Portogallo

13-15 ottobre: San Juan, Round di Argentina

Seguici su Google News

Back to top button