Tedy Bruschi ricoverato, secondo ictus per lui

Tedy Bruschi, ex linebacker dei New England Patriots ed ora commentatore ESPN, è stato ricoverato in ospedale a causa di un ictus.

Il tutto è successo giovedì.

La sua famiglia ha dichiarato che il 46enne ha iniziato fin da subito ad avvertire i sintomi carattersitici dell’ictus come la debolezza degli arti e la difficoltà nel parlare.

È stato ricoverato immediatamente allo Sturdy Memorial Hospital di Attleboro e, per il momento, la situazione sembra essere sotto controllo.

Questa è la seconda volta che Bruschi si ritrova in una situazione simile.
La prima volta risale, infatti, al 2005, pochi giorni dopo la vittoria dei Patriots ai danni degli Eagles al Super Bowl XXXIX e alla sua apparizione al Pro Bowl.

Nell’ottobre dello stesso anno gli venne dato il permesso di ritornare a giocare. In quella stagione riuscì a vincere l’NFL Comeback Player of the Year.

Rimase al fianco dei Pats fino al 2009 e durante la sua carriera è riuscito a vincere 3 volte il Super Bowl.

Dopo la carriera da giocatore aveva intrapreso quella da commentatore sportivo per ESPN.

Ami il football e vorresti iniziare a scrivere degli articoli? Il nostro team è in costante ricerca di appassionati che hanno voglia di mettersi in gioco. Contattaci subito sulla nostra pagina Facebook ed entra a far parte del team di Metropolitan!

Leggi anche: Terribile incidente per Kendrick Norton, carriera finita?

Foto in copertina: Getty Images

© RIPRODUZIONE RISERVATA