Calcio

Teramo, gli occhi della serie A su due gioiellini di Iachini

In casa Teramo, in questi primi giorni di mercato, si ha l’impressione che le maggiori manovre saranno quelle in uscita. Sul finire dello scorso anno il presidente Franco Iachini ha fatto il punto della situazione, sottolineando le grandi difficoltà economiche legate al Covid, ma non solo. Iachini si è detto molto contento della sua squadra e di quanto fatto finora dai suoi ragazzi e da mister Paci. In conclusione alla sua lunga dichiarazione, diffusa attraverso i canali ufficiali della squadra, non ha escluso di farsi da parte nel caso in cui ci fossero altri imprenditori pronti ad acquisire le sue quote societarie. Uno scenario che si conosceva già, ma che fa pensare a un mercato concentrato più sulle uscite che sulle entrate. Alcuni giocatori sono sul piede di partenza perché ormai ai margini della squadra, mentre su altri ci sarebbe addirittura l’interesse di qualche club di Serie A.

Le sirene della Serie A per Diakite e Lewandowski

Per quanto riguarda il mercato in uscita è da monitorare la situazione di Diakite e Lewandowski. I due giocatori sono seguiti da diversi club di Serie A che potrebbero sferrare il colpo decisivo già in questa sessione di mercato. Per il difensore franco-maliano, classe 2000, ci sarebbe l’interesse del Napoli alla ricerca di un terzino da inserire nel proprio organico. Altre due squadre che starebbero pensando a Diakite sono il Parma e il Sassuolo. Il giocatore è ambito anche in Serie B dove Lecce, Pescara e Spal potrebbero provare il colpo. Non è da escludere che il giocatore venga acquistato in questa sessione di mercato e lasciato a Teramo fino alla fine della stagione. Questa soluzione permetterebbe di fare cassa senza perdere subito una pedina importante per mister Paci. Sul portiere polacco Lewandowski, classe ’96, si starebbero muovendo Benevento e Spezia. In passato il portiere era stato a un passo dal vestire la maglia del Sassuolo.

Le altre operazioni in uscita del Teramo

Oltre a questi pezzi pregiati della rosa del Teramo, ci sono anche altre situazioni che possono avere sviluppi in questo mercato invernale. Due giocatori in uscita sono il laterale Luca Di Matteo e il difensore Matteo Piacentini. Il primo è ai margini del progetto, dopo il brutto infortunio subito lo scorso ottobre, e potrebbe accasarsi al Pescara. Discorso diverso per Piacentini attualmente fuori rosa per via del mancato rinnovo del contratto. Probabile che qualche squadra di Serie C (Lecco, Arezzo e Novara in primis) farà un’offerta per l’attaccante Lorenzo Pinzauti. L’attaccante classe ’94 è in scadenza di contratto a fine stagione. Il centrocampista Simone Santoro, classe ’99, è a un passo dalla firma con il Sassuolo, ma dovrebbe restare in Abruzzo fino alla fine di questo campionato.

Autore: Fabrizio Maffei

Seguici su Metropolitan Magazine

Photo Credits: https://cutt.ly/njfyJ2n

Back to top button