Il 22 agosto è andato in onda sul sito ufficiale della DC Comics il DC FanDome, fiera virtuale in cui sono sono stati mostrati i futuri progetti cinematografici e non della casa editrice e Warner Bros, di cui è stata annunciata la seconda parte il 12 settembre, fra cui The Batman, film in cui si esploreranno i primi anni di attività dell’Uomo Pipistrello, con atmosfere cupe e personaggi inquietanti, che ricordano vagamente la trilogia del Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan.

Teaser trailer di The Batman – Credits:
Warner Bros. Italia

Mentre nelle sale cinematografiche è uscito il suo ultimo film Tenet, Nolan stesso ha espresso estremo interesse per The Batman e ha elogiato la scelta di far interpretare un giovane Wayne alle prime armi a Robert Pattinson, con il quale ha lavorato in questa sua pellicola.

Il parere dell’esperto

I fan già si domandavano cosa potesse pensare Nolan di questo prossimo passo nel franchise di Batman, considerando che i suoi film sull’eroe che Gotham ha bisogno sono ritenuti il coronamento della sua carriera da molti, oltre ad essere tra i suoi film più famosi.

La risposta è arrivata in un’intervista tramite il canale YouTube della CNA , durante la quale Nolan ha ammesso che, quando Pattison scoprì che avrebbe assunto il ruolo dell’eroe DC sul set di Tenet , è stato mantenuto “un rispettoso silenzio” sull’argomento.

Intervista Online a Christopher Nolan – Credits: CNA

Con il passare del tempo e le riprese quasi terminate, si sono avute conversazioni e scherzi. Nolan ha parlato con Pattinson del ruolo, dei suoi aspetti fisici e di ciò che avrebbe dovuto affrontare. Oltre ad essere “elettrizzato” dal fatto che Pattinson sia stato scelto, è certo che l’attore farà un lavoro straordinario per il personaggio.

D’altronde Nolan è abbastanza esperto da conoscere un grande Batman quando ne vede uno – in effetti, è indiscutibile che nessun altro regista sia più adatto a fare la chiamata su chi è o non è fantastico nei panni del Cavaliere Oscuro.

The Batman: un percorso travagliato

The Batman ha attraversato i suoi alti e bassi durante la produzione, con Ben Affleck originariamente nel ruolo di regista, sceneggiatore e attore, fino a che i problemi accumulatisi hanno portato al suo totale abbandono al progetto.

Ci è voluto del tempo ma, alla fine, a Pattinson è stato assegnato il ruolo di protagonista, mentre la regia è stata affidata a Matt Reeves, regista di film dal buon successo come Cloverfield (2008), Apes Revolution – Il pianeta delle scimmie (2014) e The War – Il pianeta delle scimmie (2017).

Da allora, The Batman ha ripreso ritmo, anche se, come tutte le altre produzioni che si sono svolte lo scorso inverno e primavera, l’aggravarsi della pandemia COVID-19 ha costretto a interrompere temporaneamente la produzione.

Foto dal set – Photo Credits: Web

Pareri discordanti

La scelta del protagonista invece dal pubblico è stata accolta in maniera mista, e fra i “detrattori” vi sono coloro che lo accusano di non allenarsi troppo per il ruolo mentre era bloccato a causa di COVID-19 di mancanza di rispetto nei confronti di The Batman e del personaggio di Bruce Wayne.

Questi commenti risultano esagerati e insensati, in quanto abbiamo visto, nel corso degli anni, varie versioni di Batman, dal corpo snello ed elegante di Micheal Keaton a quello più vigoroso e muscoloso di Affleck, i quali sono poi ripresi da vari periodi non necessariamente in continuità del personaggio nei fumetti.

Inoltre c’é il forte rischio, con questo bisogno di fedeltà assoluta all’originale, di oscurare le doti attoriali di Pattinson il quale, dopo qualche passo falso, ha dimostrato nel corso della sua carriera di essere un attore poliedrico e pragmatico, capace di interpretare i ruoli più disparati. L’attore alla fine sembrerà esattamente come Reeves immagina Batman. Senza sapere cosa ha pianificato il regista, qualsiasi argomento contrario è infondato.

Foto promozionale del film – Photo Credits: Web

Conclusioni

Le riprese di The Batman sono ricominciate, e la data di uscita è stata fissata per il 1 ottobre 2021. Resta da vedere se Pattinson riuscirà a impressionare il pubblico come Batman, ma avendo lavorato a lungo con lui su Tenet, la convinzione di Nolan che Pattinson diventerà un Batman straordinario sta già dando maggior fiducia e sicurezza ai fan.

Seguici su Facebook!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo precedenteCombine Bitonto Picerno, il TFN condanna le squadre alla Serie D
Articolo successivoLa casa dei fantasmi: nuovo film sulla giostra Disney Haunted Mansion