The Batman: sarà nera la nuova Catwoman?

The Batman, prossimo film in uscita nel 2021, sta seminando in rete un assortimento di news per tutti i gusti. Ne mancava una essenziale all’appello: Catwoman. Ecco le primissime indiscrezioni sulla sua identità!

E’ indubbio, il Cavaliere Oscuro di Gotham City è tra i supereroi cinematografici più proliferi. Bruce Wayn ha cambiato faccia più volte nel corso di questi lunghi anni, sul grande schermo: dal leggendario Michael Keaton al più rinnegato George Clooney, passati per Val Kilmer si è giunti al primo traguardo di tutto rispetto con Christian Bale. L’ultimo, infine,aveva le sembianze e la fossetta inconfondibile sul mento di Ben Affleck.

Batman – Ben Affleck: Photo dal web

Oggi, confermato Robert Pattinson come prossimo erede, tra una polemica e l’altra se n’è aggiunta una potenzialmente tale. Il target, questa volta, è Catwoman: la ladra seducente che nell’immaginario collettivo è da sempre associata all’Uomo Pipistrello.

Secondo alcune indiscrezioni, la Warner Bros. e Matt Reeves (regista del nuovo The Batman), sarebbero interessati a procacciarsi un’attrice di colore per il ruolo di Catwoman. Per Variety, ben presto si avrà la possibilità di scoprirne l’identità e pare potrebbe rivelarsi una comunicazione da shock immediato. Come se non fossimo abituati a subirne, d’altra parte.

I più appassionati ricorderanno senza dubbio la mediocrità connotante la pellicola del 2004 dedicata proprio ad una Catwoman nera, con la bella Halle Berry come protagonista. Il film, disprezzato dai più e affondato dalla critica, raccontava la storia completamente rivisitata (malissimo, ndr) di Selina Kyle dietro le spoglie di una certa Patience Phillips. Un flop su tutti i fronti.

Catwoman – Halle Barry : Photo dal web

Adesso, dopo l’interpretazione di Anne Hathaway nell’ultimo di Nolan, accogliamo con una buona dose di timore esponenziale le informazioni che ci vengono propinate sui progetti per The Batman e il suo cast. Catwoman resta una delle perplessità più grandi da sopportare.

Allo stato attuale, la produzione è impelagata con i provini e tra i papabili interpreti figurano: Jonah Hill (il Pinguino o l’Enigmista) e Jeffrey Wright nei panni del commissario James Gordon.

Se io vi mostro le mie riserve, voi mi mostrate le vostre?

Seguici su Facebook e Instagram!

© RIPRODUZIONE RISERVATA