MovieNerd

The Imaginary: il nuovo anime film degli ex di Studio Ghibli

Adv
Adv

Nel 2014 Yoshaiki Nishimura e Hiromasa Yonebayashi, lasciarono l’iconico studio cinematografico Studio Ghibli. Portarono con sè numerosi animatori dello studio con l’obbiettivo di crearne uno proprio. Il sogno si realizzò un anno dopo quando fondarono lo Studio Ponoc. Il nome è già di per sè emblematico, deriva dalla parola serbo-croata per “mezzanotte” (ponoć/поноћ), a significare “il momento in cui un giorno finisce e un altro comincia”.

The Imaginary: il nuovo anime film degli ex di Studio Ghibli
Scena tratta dal film “Mary e il fiore della strega” film di debutto di Studio Ponoc photo credit to fumettologica.it

Il debutto dopo Studio Ghibli

Mary e il fiore della strega rappresentò il debutto di Studio Ponoc, che non rappresentò un successo tanto clamoroso come i film prodotti per Ghibli. Certo per uguagliare un gigante come Ghibli, c’è sicuramente bisogno di un team ben rodato e nonostante questo fosse composto da professionisti fare esperienza sulla propria pelle è tutta un’altra storia. Si sono dunque focalizzati progetti minori: Modest Heroes, antologia di cortometraggi e Tomorrow’s Leaves un corto per promuovere le recenti Olimpiadi di Tokyo. Così dopo quattro anni dall’uscita di Mary e il fiore della strega, Studio Ponoc si sente pronto a un nuovo lungometraggio: The Imaginary.

The Imaginary: il nuovo anime film degli ex di Studio Ghibli
Scena tratta dal trailer di “The Imaginary” il nuovo fil di Studio Ponoc photo credit to 4gamers.com
The Imaginary: il nuovo anime film degli ex di Studio Ghibli
La locandina del film “The Imaginary” photo credit to 4gamers.co

The Imaginary: cosa sappiamo del nuovo film

L’anime The Imaginary dello Studio Ponoc racconterà di Rudger, un ragazzo che nessuno può vedere, perché creato dall’immaginazione di una ragazza. Nel suo mondo vivono personaggi immaginari come lui, a rischio però di essere fagocitati dai loro simili. Rudger e i suoi amici nella Città Immaginaria dovranno affrontare un’epica avventura (“che nessuno può vedere”) per garantire la propria sopravvivenza. The Imaginary a quanto sembra sarà un film fantasy straordinariamente toccante e sarà disegnato a mano. Alla regia non c’è Yonebayashi ma Yoshiyuki Momose, storico animatore di Ghibli che ha preso parte a progetti come: La città Incantata, I sospiri del mio cuore, Pom Poko e Pioggia di ricordi. Il film in questione è inoltre quello che in Giappone chiamano Meisaku, ovvero un’opera la cui sceneggiatura è ispirata a un romanzo occidentale, spesso però reinterpretata in chiave nipponica, soprattutto in quelle che sono le psicologie e le interazioni dei personaggi. In questo caso si tratta dell’adattamento animato dell’omonimo romanzo per bambini dell’autore britannico AF Harrold. L’autore stesso quando ha saputo dell’adattamento, ha dichiarato:

“Sono lieto e onorato che Studio Ponoc abbia visto qualcosa di così speciale nel mio romanzo. Tanto da impegnare il loro tempo e il loro talento per tradurlo sul grande schermo. Sono eccitato ed incuriosito nel vedere come riusciranno a spremere una cosa a forma di libro in una cosa a forma di film. Conoscendo lo Studio Ponoc però, non dubito che la mia storia sia in buone mani”

Il trailer e l’uscita

La pagina YouTube e il sito ufficiale di Studio Ponoc ha da pochissimo rilasciato un trailer del film sottotitolato in inglese. Al momento sappiamo solo che la stagione in cui uscirà in Giappone sarà l’estate del 2022. Il rilascio del trailer inglese comunque lascia intuire che il distributore Toho porterà sicuramente presto fuori dai confini nipponici la pellicola. Per il momento non ci resta che attendere, ecco il trailer:

Continua a seguire la redazione MetroNerd di Metropolitan Magazine anche sui nostri Facebook Instagram!

Valeria Zagolin

Adv
Adv

Related Articles

Back to top button