MetroNerd

The Last of Us, la serie HBO esplorerà strade diverse da quelle del gioco

Tutti siamo in trepidante attesa per la serie TV targata HBO riguardante il mondo di The Last Of Us. Sembra però, che gli showrunner vogliono esplorare strade diverse rispetto al videogioco. Le dichiarazioni degli attori principali fanno pensare ad un adattamento diverso da quello che ci riporta il gioco.

In trepidante attesa per la serie di The Last Of Us

Bella Ramsey e Pedro Pascal nei panni di Ellie e Joel in The Last Of Us

I fan attendono da tempo aggiornamenti sulla serie ispirata al famoso videogioco di casa Naughty Dog, ambientata in un’America post-apocalittica devastata dall’infezione cerebrale del Cordyceps. Joel, un contrabbandiere, viene incaricato di scortare Ellie, un’adolescente immune all’infezione che può contribuire alla creazione di un vaccino. Parlando delle aspettative, Bella Ramsey ha dichiarato:

Penso che la gente amerà [l’adattamento]. So che c’erano persone preoccupate, ovviamente. Quando una cosa è così preziosa per te come spettatore, come giocatore, è ovvio che ti preoccupi dell’adattamento. Ma onestamente, credo che la gente lo amerà

L’attrice ha poi parlato della narrazione dello show, che segue un arco emotivo simile a quello dei giochi, ma che prenderà alcune strade inaspettate pronte a sorprendere anche i fan di vecchia data. 

Segue fedelmente le dinamiche emotive del gioco, è molto rispettoso e lo onora. Ma [l’adattamento della serie live-action] gli dà nuova vita. Esplora diverse strade che non erano state sondate nel gioco

Qui sotto intanto, godetevi l’ultimo trailer rilasciato da HBO Max

Oltre a Pascal e Ramsey, la serie vede anche la partecipazione di Gabriel Luna nel ruolo di Tommy, fratello minore di Joel ed ex soldato. Appariranno anche i doppiatori originali del gioco, Troy Baker (Joel), Ashley Johnson (Ellie) e Jeffrey Pierce (Tommy). La serie è sviluppata da Craig Mazin (Chernobyl) e Neil Druckmann (Co-Presidente Naughty Dog) e prodotta da Sony Pictures, PlayStation Productions, Naughty Dog, The Mighty Mint e Word Games.

The Last of Us HBO: quando si parla di adattamenti cinematografici videoludici…

…perché non sempre rispettano l’adattamento. L’abbiamo visto in passato con film come Tekken, Mortal Kombat (1995) e, più recentemente, con Uncharted. Nonostante l’ultimo fosse composto da un cast di grandi attori come Tom Holland nei panni del giovane Nathan Drake, e Mark Wahlberg in quelli di Victor Sullivan, non erano riusciti a lasciare un segno indelebile nel pubblico.

Attenzione: Spoiler serie TV HALO

Anche riguardo le serie TV, abbiamo avuto qualche muso da storcere: Halo, sempre prodotta da HBO, è stata altamente criticata dalle sembianze umane di Cortana e da Master Chief che rivela il suo volto fin da subito, rompendo subito la morale dello Spartan che non toglie mai il casco.

E voi? Che ne pensate di questa scelta da parte degli showrunner? Fateci sapere nei commenti!

Angelo Roberto Di Mauro

Seguici su Google News

Angelo Roberto Di Mauro

Catanese classe '97, amante di Videogiochi, Fumetti, Cibo, Film e Serie tv e Viaggi. Va avanti a birra (rigorosamente artigianale) e Goleador, cercando di trovare tempo per fare ciò che vuole. Non ce la fa ma lotta lo stesso per farlo, d'altronde servirebbero più copie per fare ciò che vorrebbe.
Back to top button