Sport

The Players: niente pubblico da domani

Il Coronavirus colpisce anche il PGA Tour: al The Players non ci sarà più pubblico dalla giornata di venerdì. Nessuno spettatore sarà presente anche per le gare future sul territorio statunitense.

The Players: niente pubblico

Dalla giornata di venerdì 13 marzo la gara del The Players proseguirà senza pubblico. Il motivo è per prevenire la diffusione del coronavirus e la decisione è stata presa durante il primo giro, che si sta ancora svolgendo con una buona affluenza di pubblico. La prudenza dunque è stata presa anche da parte del PGA Tour, dopo che la prima giornata è stata svolta nella normalità, con il pubblico. Si finirà come per in NBA a dover rinunciare alle prossime gare o addirittura si vedrà una sospensione del The Players con la gara in corso?

The Players
La buca 12 del TPC di Sawgrass, dove si sta giocando il The Players (Credit: Photo by Stan Badz/PGA)

La situazione golfistica in Europa

La gara programmata per questa settimana, il Kenya Open, è stata rimandata a data da destinarsi, così come l’Hero Indian Open in programma per settimana prossima. Anche sull’Alps Tour si sarebbe dovuto giocare in Egitto tre gare, tutte e tre rinviate.

Vista la situazione in continuo sviluppo, i futuri tornei che verranno giocati sul suolo degli Stati Uniti sono a forte rischio. Il WGC in Texas a fine marzo ed il Masters di Augusta, che dovrebbe tenersi nella seconda settimana di aprile verranno giocati senza pubblico o rimandati?

Per altri articoli sul golf cliccate qui.
Per rimanere aggiornati seguite la nostra Pagina Facebook

Andrea Demolli

Ossessionato dal golf, rapito dallo yoga, appassionato di corsa, bici e kickbox. Quando non faccio sport mi diverto a scrivere qualche articolo.
Back to top button