Calcio

Theo Hernandez positivo al Covid-19: il Milan perde pezzi

Piove sul bagnato per il Milan di Stefano Pioli che continua a perdere pezzi importanti. Theo Hernandez è risultato essere positivo al Covid-19 dopo il test del tampone. Una notizia fortemente negativa, per il ragazzo che comunque sta bene e per i rossoneri, che si aggiunge alla brutta situazione che sta vivendo in questo momento Mike Maignan, estremo difensore francese del Diavolo. Il numero uno sarà sottoposto a una artroscopia che verrà eseguita dal Professor Loris Pegoli per colpa di un dolore costante al polso sinistro. La degenza potrebbe essere vicina ai due mesi. I due transalpini, così, si uniscono agli infortunati Davide Calabria, Junior Messias e Daniel Maldini: una piccola ecatombe che inizia a preoccupare in casa Milan.

Theo Hernandez positivo al virus: il comunicato del club rossonero

I rossoneri, quindi, continuano perdere importanti pedine in vista di questa ripresa dopo la sosta per le Nazionali. Dopo aver fatto i conti con l’operazione di Mike Maignan, che terrà lontano il portiere milanista dai campi per quasi due mesi, è arrivata anche la seconda tegola che ha colpito un francese del Diavolo. Ecco lo scarno comunicato con il quale il Milan ha ufficializzato la positività al Coronavirus del suo calciatore:

AC Milan comunica che Theo Hernández di rientro dalla Nazionale è risultato positivo ad un tampone effettuato a domicilio. Le autorità sanitarie competenti sono state informate e il calciatore sta bene”.

Seguici su Metropolitan Magazine

(credit foto – Equipe de France de Football)

Adv
Adv
Back to top button