Tod’s e il suo uomo gentiluomo in #sevenT

Uno stile sofisticato, una moda ambientata nella campagna di Vigevano, è questa #sevenT la collezione autunno-inverno 2021 diretta da Walter Chiapponi, direttore creativo di Tod’s. Molto raffinata, ambientata a Villa Ronchi in una tenuta di campagna e con protagonista il giovane attore Lorenzo Zurzolo.

Colori caldi, naturali, che si rifanno alla terra, all’ambiente; capi eterni come il trench, la giacca-camicia, la hunting jacket e la field jacket, i pantaloni da cavallo, le maglie dalle coste grosse, la felpa da collegiale.

Tod's - credit: camera della moda
Tod’s – credit: camera della moda

Ai piedi i grandi classici

Ai piedi, stivali da pioggia, le stringate robuste dalle cuciture norvegesi, gli stivaletti con tacco texano, le sneaker o i desert boot dai gommini ingranditi.

Un mix perfetto, reso ancora più perfetto dagli accessori come le borse sulle quali campeggia la T di Tod’s, come sulle cinture, sulle scarpe e sulla briefcase che diventa anche portaombrelli.

Tod's - credit: camera della moda
Tod’s – credit: camera della moda

La collezione di Tod’s e il Tempo

Una collezione questa con protagonista il tempo, #sevenT come i giorni della settimana del film di presentazione della collezione in cui il protagonista, un giovanissimo Lorenzo Zurzolo, guida il pubblico alla scoperta della sua solitaria settimana all’interno della bellissima Villa Ronchi.

Tod’s lancia un messaggio:

L’importante è seguire il proprio ritmo, sarà il tempo che ci cullerà durante il viaggio.

Seguici su facebook

a cura di Donatella Gazzè

© RIPRODUZIONE RISERVATA