Musica

Tommaso Paradiso, l’amore in una foto: fuori “Ma lo vuoi capire?”

Fuori ora “Ma lo vuoi capire?”: il nuovo brano di Tommaso Paradiso disponibile su tutte le piattaforme digitali

Il nuovo brano di Tommaso Paradiso è ora disponibile su tutte le piattaforme digitali.

Ma lo vuoi capire? da oggi è accessibile a tutti, come vi avevamo già accennato, ed i presupposti per il successo di questa canzone inedita del cantante romano sono ottimi.

L’ex front-man dei Thegiornalisti sembra impaziente, e condivide sui suoi profili social un breve video con uno stralcio della canzone, regalando ai fan una piccola anteprima:

https://www.instagram.com/p/B_BGewYDjIz/

Saluta tutti così, in modo semplice e conciso, con un “A domani” ed un cuore, come se tutto quello che c’era da dire fosse racchiuso nel testo dell’inedito.

L’ha definita una canzone, la terza nella sua carriera da solista, che parla d’amore, che vuole fare del bene.

Ed annuncia, a mezzanotte esatta, l’uscita del brano, con un ritratto d’amore e tenerezza:

https://www.instagram.com/p/B_DsvQMABC-/

Questa quarantena sembra essere un toccasana per il cantautore, che sta trovando la libertà di scrivere e prendersi del tempo per sé. In un’intervista ha infatti dichiarato:

Diciamo che mi trovo bene in questa situazione di dover stare a casa perché amo molto le mura domestiche”.

Ed è da questa serenità che è nato il duo con Elisa per Andrà tutto bene ed il nuovo entusiasmante inedito.

Dunque, se siete impazienti di ascoltare la novità, corrette su tutte le piattaforme digitali. Ma lo vuoi capire? è lì, pronto per essere riprodotto.

Tommaso Paradiso, creditphoto: giornalecampania.it
Tommaso Paradiso, creditphoto: giornalecampania.it

Vi lasciamo qui una parte del testo:

Oh
ma lo vuoi capire?
che senza di te pure il vino buono sa di aranciata
e che la notte non sa di niente, non prende gusto
neanche il suono del piano, il rumore dei pini, l’odore del sole
Oh
ma lo vuoi capire?
sì o no che senza di te trascino male anche la spesa
[?]è solo un’altra sera che piove, che piove, che piove
.

Seguici anche su

Facebook

Instagram

Twitter

Back to top button