SBK

Toprak Razgatlioglu, quale futuro dopo il Mondiale 2022 di SBK?

Il suo titolo mondiale in Superbike è seriamente in bilico e il futuro è (ancora) tutto da dover scrivere. Toprak Razgatlioglu, pilota della Yamaha, tenterà la difesa strenua del suo alloro di categoria, prima di sciogliere ogni riserva in vista della prossima stagione delle due ruote. La deadline in questo, sembra essere concordata, potrebbe spostare la decisione al 2023, ultimo anno di contratto del turco con la casa giapponese: addio o MotoGP, ma c’è ancora tempo per decidere.

Toprak Razgatlioglu e la Yamaha (in MotoGP): tutti concordano sul 2023?

Credit-foto-pagina-Facebook-ufficiale-del-pilota-turco

Punzecchiato da Sky Sport sull’argomento, Toprak Razgatlioglu ha ammesso di voler onorare il suo ultimo anno di contratto con la Yamaha nella categoria della Superbike arrivando alla naturale scadenza nel 2023. Solo a quel punto, capendo anche i piani di Lin Jarvis su Franco Morbidelli, potrà decidere se rinnovare il suo matrimonio con i nipponici o cercare fortuna, stavolta in MotoGP, con un team pronto a scommettere su di lui:

Non è una pista semplice, ricordo lo scorso anno quando ero in lotta con Rea e lo stress che c’era all’ultima gara in Malesia. Per quanto riguarda il futuro n MotoGP ho ancora un anno con la Yamaha in SBK, poi si vedrà“.

Ecco cosa aveva detto, ultimamente, Lin Jarvis in merito al possibile approdo del campione del mondo della Superbike nel team Yamaha ufficiale che gareggia in MotoGP. Possibile che il turco diventi il compagno di squadra di Fabio Quartararo alla fine del 2023? Il gestore della squadra ha chiarito che Franco Morbidelli avrà la sua chance di stupire la casa giapponese anche nella prossima stagione:

Avremmo voluto offrire a Toprak un posto nel team ufficiale l’anno passato, visti i problemi fisici di Morbidelli. Ma il suo obiettivo era vincere il campionato in Superbike, cosa che è riuscito a fare. Ho grande considerazione delle sue prestazioni, ma riteniamo anche che Morbidelli nel 2023 possa fare meglio con la nostra moto. Ricordiamo che nel 2020 giunse secondo in campionato con una moto clienti“.

(Credit foto – pagina Facebook Everything Moto Racing)

Seguici su Google News

Back to top button