Calcio

Esposito al Torino ed Izzo all’Inter: Intrecci di calciomercato possibile?

Il pareggio contro la Spal ha permesso al Torino di raggiungere matematicamente la salvezza, in una stagione che per i granata è stata senza dubbio deludente. Adesso la dirigenza può concentrarsi completamente sul calciomercato che sta per iniziare, e sembra che si stia per sviluppare un importante intreccio di trattative con l’Inter. Ai nerazzurri piace molto Armando Izzo: in Piemonte potrebbero arrivare Sebastiano Esposito e Roberto Gagliardini.

(Photo credit: Giuseppe Bellini)

Il nuovo nome per il Torino è Esposito

La volontà del Torino è quella di rinforzare il reparto offensivo, viste la difficoltà dimostrate dagli attaccanti, fatta eccezione per Belotti. Uno dei nomi che in queste ore sta prendendo sempre più quota è quello di Sebastiano Esposito, centravanti classe 2002 di proprietà dell’Inter che quest’anno ha giocato 7 partite realizzando anche il suo primo gol in Serie A.

Secondo Sky Sport, Esposito è molto vicino a firmare un prolungamento di contratto che lo legherà ai nerazzurri fino al 2025, ma per la prossima stagione per lui si prospetta la possibilità di essere ceduto in prestito per poter giocare con maggiore continuità e continuare a crescere. Questa consapevolezza ha allertato proprio il Torino, con Vagnati che sembrerebbe pronto a imbastire una trattativa per il giovane attaccante che lui conosce bene, visto che lo avrebbe voluto portare già alla Spal.

(Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Izzo in orbita nerazzura

Percorso inverso, invece, potrebbe fare il difensore granata Armando Izzo. Stando a quanto riporta Tuttosport infatti è praticamente certo che dopo la fine di questa stagione Izzo lascerà il Torino, e l’Inter è una delle squadre più interessate al giocatore, in quanto Conte lo stima molto e lo ritiene funzionale al suo 3-5-2. La valutazione del centrale è di almeno 15 milioni di euro, cifra che l’Inter vorrebbe abbassare inserendo qualche contropartita.

In questo senso, secondo blastingnews, un nome interessante per i granata sarebbe quello di Roberto Gagliardini che colmerebbe il vuoto nel centrocampo di Urbano Cairo visto il grave infortunio di Baselli e contemporaneamente libererebbe un posto nella rosa nerazzurra per Sandro Tonali, il quale sembra sempre più vicino a diventare un nuovo giocatore dell’Inter

Seguici su Facebook, Instagram e Twitter!

Back to top button