Formula 1

Toto Wolff incorona Russell: “È bravo e diventa sempre più concreto”

La Mercedes è in difficoltà in questo inizio di 2022 in Formula 1 e si aggrappa, sempre più, al giovane George Russell per “salvare la faccia” in questo avvio così complicato. Nessuno si sarebbe immaginato, infatti, che l’inglese arrivato dalla Williams avrebbe messo in ombra Lewis Hamilton, ex pluricampione del mondo. Sul nuovo gioiello della scuderia stellata si è espresso Toto Wolff, il team principal del team. L’austriaco non è sembrato così stupito dalla tecnica di guida espressa da Mr. Saturday in questo suo incoraggiante inizio.

Le parole di Toto Wolff

Un leader sempre più convinto del proprio soldato, scelto come spalla perfetta dell’ex campione del mondo che nel controverso Gran Premio di Abu Dhabi dello scorso dicembre ha dovuto abdicare dal trono in favore di Max Verstappen:

Se si considera il curriculum di George, che ha vinto il titolo in Formula 3 e in Formula 2, sapevamo che era molto bravo. E poi, ovviamente, la scuola Williams ha aggiunto la sua parte, non abbiamo mai avuto dubbi sul fatto che avrebbe fatto molto bene – ha detto il team principal di Mercedes nelle dichiarazioni riportate da formulapassion.it -. Si vede che sta diventando sempre più concreto in pista. Mi piace molto il suo approccio razionale, non cambia mentalità né quando è davanti né quando è indietro, pensa solo a rendere la macchina più veloce. E devo dire che mi piace molto vedere lavorare insieme lui e Hamilton, il livello è alto per entrambi. Questi risultati ci hanno portato in una buona posizione nel Mondiale costruttori, non potrei desiderare una coppia migliore“.

Photo Credit: Mercedes F1 Official Twitter Account

Adv

Related Articles

Back to top button