Approfondimenti

Trasferirsi a Roma, ecco i costi degli affitti nelle principali zone della Città Eterna

Scegliere di vivere a Roma porta con sé numerosi aspetti positivi. Il fascino della città eterna, le opportunità di lavoro e studio e i mille eventi che ancora si susseguono nonostante la crisi sanitaria, la rendono una delle città più appetibili d’Italia.

Anche dal punto di vista economico, prendere in affitto una casa nella Capitale può risultare più conveniente rispetto ad altre città italiane.

Chiaramente i prezzi sono condizionati da diversi fattori, che riguardano sia le caratteristiche dell’immobile che la sua localizzazione.

Ogni quartiere di Roma infatti offre soluzioni e tariffe differenti, e riuscire a individuare quella più giusta può rivelarsi più complesso del previsto.

Affidarsi al passaparola o agli annunci pubblicati per strada può portare via parecchio tempo tra consultazione, visita e chiusura del contratto. Allo stesso modo rivolgersi a un’agenzia immobiliare può rivelarsi più dispendioso e non garantisce il successo della ricerca.

Una soluzione ottimale, soprattutto per chi si trasferisce per la prima volta nella capitale, può essere quella di affidarsi all’online, consultando i siti dedicati agli affitti come ZappyRent, dove non mancano numerose proposte di affitti a Roma.

Su ZappyRent è davvero semplice muoversi, grazie alla possibilità di selezionare i principali parametri di ricerca come la zona, il budget, la formula abitativa.

Partendo da queste informazioni i risultati restituiti saranno specifici e pertinenti alle proprie necessità.

Roma è una città molto ricca e vivace. Ogni quartiere offre opportunità diverse a chi lo vive e anche i prezzi sono tarati in base alle caratteristiche di ogni zona.

Scegliere di vivere nel Centro Storico vuol dire immergersi nella Roma di altri tempi, fatta di vicoli pieni di negozi, piazze monumentali e palazzi storici. Si tratta probabilmente di una delle zone più care della città, dove l’affitto di un appartamento oscilla tra i 950 Euro e i 1.800 Euro.

Le aree più adatte per gli studenti, invece, sono senz’altro Bologna, Trieste, Policlinico dove hanno sede le Università, inclusa La Sapienza. Qui i prezzi per una stanza singola partono anche da 100 Euro.

I Parioli e Flaminio racchiudono il cuore più elegante e ricercato di Roma. Rappresentano zone ideali per chi cerca una soluzione comoda e confortevole, anche a prezzi non proibitivi. Un appartamento in questa zona costa intorno ai 1.000 Euro.

Trastevere, Testaccio e Circo Massimo invece sono noti a tutti come i quartieri della vita mondana di Roma. Cercare sistemazione qui vuol dire non annoiarsi mai e spendere cifre che si aggirano sui 950 Euro.

Più periferiche le zone di San Giovanni, Re di Roma, Malatesta, Pigneto, San Lorenzo, che sono comunque ben collegate e offrono numerose opportunità di svago.

In queste aree anche i prezzi delle case si abbassano, partendo da un minimo di 600 Euro.

Insomma cercare casa a Roma vuol dire avere l’imbarazzo della scelta. Il segreto consiste nel partire dalla zona più idonea alle proprie tasche e necessità e focalizzare in quell’area tutta la ricerca, anche con l’aiuto di ZappyRent, che può rappresentare un volano prezioso per assicurare la soluzione abitativa  ideale.

Adv
Adv
Back to top button