Moda

Trench coat, una tradizione moderna

Il trench coat era il cappotto militare d’ordinanza dei soldati. La parola inglese trench coat infatti significa proprio “cappotto da trincea”. Queste riportate sono tra le poche informazioni certe che abbiamo sull’origine del trench coat: le principali Maison inglese, infatti, si contengono la paternità della creazione del cappotto diventato poi iconico.

Sicuramente uno dei marchi di moda di riferimento per il trench è Burberry, brand fondato nel 1856 che fin dal 1879 introduce la gabardina, tessuto molto resistente e caldo, nelle sue creazioni. Fin dagli inizi del 1900, Burberry veste molti grandi esploratori tra cui Roald Amundsen per la spedizione al Polo Sud. Tra il 1910 e il 1920 è tra i primi a produrre industrialmente trench e a foderarli con il motivo scozzese che diventerà l’emblema della griffe inglese e non solo.

Trench coat oggi

È giunta l’ora di pensare al trench coat, il capo ideale per le giornate primaverili dalle temperature miti. Emblema dell’elegante stile inglese, ora si sceglie classico o contemporaneo, nelle tradizionali nuance sabbia o nelle giocose colorazione innovativi. Capace di stare al passo con i veloci cambiamenti del mondo della moda, il trench non abbandona il suo ruolo come capo essenziale da avere nel guardaroba nei primi mesi caldi dell’anno.

Per il 2022 il trench si veste di un nuovo look. Si arricchisce di una serie di dettagli, alcuni vistosi altri più discreti che ne modificano sensibilmente l’aspetto.  

Mugler, casa francese, ne ha realizzato una versione cut-out con linee morbide.

Mugler, 2022

 Chloé ha accentuato il suo lato femminile aggiungendo delle bordure traforate che ricordano il pizzo.

Celine, 2022

Balenciaga lo propone reversibile; jacquard nero stampato con una cascata di fiori su un lato e in twill di cotone beige, più tradizionale, dall’altro lato.

Balenciaga, 2022

E lo stesso Burberry? Alla sfilata della Maison britannica troviamo un trench coat rinnovato rispetto alla tradizione: presenta linee morbide e fluide, mantelle traforate e cappuccio.

 Burberry, 2022

Tradizionale o innovativo, il trench coat sicuramente non ci lascia indifferenti e indossarlo ci regala una aurea chic a cui difficilmente sappiamo fare a meno.

Benedetta Casarini

Seguici su

Facebook, Instagram, Metrò, La Rivista Metropolitan Magazine N6

Back to top button