Cronaca

Trenord, domani lo sciopero in Lombardia: tutte le info

La ditta di traporti regionali della Lombardia, la Trenord, ha annunciato uno sciopero per la giornata di domani. Si prevedono disagi per coloro che domenica dovranno utilizzare i treni regionali, i convogli delle linee suburbane e anche quelli del servizio aeroportuale, come il Malpensa express.

Lo sciopero della Trenord

Domani avverrà uno sciopero del trasporto ferroviario in tutta la Lombardia. Come annunciato da Trenord, l’azienda che gestisce il trasporto ferroviario della regione, l’agitazione inizierà alle 3 di domani, domenica 5 settembre, e terminerà alle 2 di lunedì 6 settembre.

I principali rischi saranno rivolti ai passeggeri dei treni regionali, i convogli delle linee suburbane e anche quelli del servizio aeroportuale, come il Malpensa express. I treni in servizio in queste tratte potranno infatti subire variazioni e/o cancellazioni.

Lo sciopero è programmato per una giornata festiva: per questo, come da normativa, non sono previste fasce orarie di garanzia né vi saranno treni garantiti.

L’unica eccezione è prevista per i servizi aeroportuali: nel caso in cui i treni dovessero essere cancellati potranno essere istituiti autobus sostitutivi lungo le tratte Milano Cadorna-Malpensa Aeroporto Terminal 1 (senza fermate intermedie e con partenza da via Paleocapa 1, a destra della stazione di Milano Cadorna) e tra Stabio e Malpensa Aeroporto Terminal 1 (senza fermate intermedie).

Dal sito della Trenord si legge il seguente messaggio:

Maggiori dettagli saranno disponibili seguendo gli aggiornamenti sulla circolazione dei treni in tempo reale, sul sito Trenord o tramite la nostra App. Vi invitiamo a prestare attenzione agli annunci sonori e alle informazioni sui monitor trasmessi nella stazioni.


Per altre notizie e informazioni di qualità seguici sulla nostra pagina Facebook!

Franco Ferrari

Adv
Adv
Adv
Back to top button