#tuesdaynight: Il punto sulla ventisettesima giornata di Premier League

Come si sono comportate le squadre nell’ultimo turno?

premier-league
Tutta la gioia degli eroi di giornata per gli Hornets
(Credits to: watfordfc.com)

Il fine settimana di Premier League ha preso il via venerdì sera con le vittorie di due squadre a metà classifica: il Watford si è imposto addirittura per 5 a 1 sul Cardiff, grazie soprattutto alla tripletta di Deulofeu e alla doppietta di capitan Deeney, mentre il West Ham, nonostante il gol segnato in aperture dal Fulham, ha ribaltato la situazione già nel primo tempo e ha siglato la rete del definitivo 3 a 1 allo scadere.

Un sabato ricco di sorprese

premier-league
Il tiro di Kane che ha concesso il momentaneo pareggio agli Spurs
(Credits to: cartilagefreecaptain.sbnation.com)

Nel match disputato all’ora di pranzo, sconfitta amarissima per il Tottenham che perde 2 a 1 fuori casa contro il Burnley, mentre guadagna 3 punti fondamentali il Newcastle nel pomeriggio: 2 a 0 su un Huddersfield in inferiorità numerica sin dal 20′. L’altra gara delle 16:00, quella tra Bournemouth e Wolverhampton, è stata caratterizzata da tanta fisicità, tant’è che l’1 a 1 finale è frutto di due calci di rigore. In serata, il Crystal Palace approfitta delle tante imprecisioni del Leicester sotto porta e si dimostra mortifera in ripartenza, soprattutto con Zaha, autore di una doppietta, vincendo addirittura per 4 a 1, nonostante la netta superiorità degli avversari sia nel possesso palla che nei tiri effettuati.

La domenica delle grandi

premier-league
Uno dei tanti duelli Salah – Shaw della partita: il terzino inglese ha contenuto benissimo l’attaccante di Klopp
(Credits to: standard.co.uk)

Posticipata la gara del Chelsea, impegnato nella finale di Carabao Cup, l’altra londinese impegnata, l’Arsenal, non ha deluso e si è ripresa il quarto posto grazie al 2 a 0 sul Southampton e al pareggio tra Manchester United e Liverpool. Quella di Old Trafford è stata una partita con poche occasioni, ma emozionante e agonistica a tal punto che i Red Devils hanno esaurito tutte le sostituzioni nel primo tempo. Nonostante ciò, gli uomini di Solskjaer hanno resistito benissimo nella ripresa, concedendo pochissimo ai Reds, che ora sono un solo punto di vantaggio in classifica sul Manchester City.