Tutto il programma di Alice Nella Città 2019

Alice nella Città si svolgerà dal 17 al 27 ottobre 2019, durante la Festa del Cinema, sotto l’attenta direzione artistica di Fabia Bettini e Gianluca Giannelli. La manifestazione è sostenuta dal Comune di Roma, il Mibact, Bnl-Bnp Baribas, Pegaso oltre a SkyCinema, TimVision e l’Accademia dei David di Donatello.

Il programma è variopinto tra esordi alla regia e conferme innovative ma sempre con l’obbiettivo di coinvolgere e raccontare le nuove generazioni. Questa edizione, come nella precedente, si focalizzerà soprattutto su opere italiane. Tra i titoli delle varie sezioni spiccano Lola di Laurent Micheli che racconta di una giovanissima attrice trans al suo primo ruolo al quale dona la sua passione e determinazione, la sua rabbia e allo stesso tempo la sua energia folle.

Durante la conferenza stampa di Alice Nella Città. Credits: Ufficio Stampa Festival

Altro film è quello di Lorenzo Mattotti che aprirà il festival ovvero La famosa invasione degli orsi in Sicilia che riprende l’omonima fiaba di Buzzati del 1945. Tra le pellicole che trattano temi di attualità è presente anche Son-Mother di Mahnaz Mohammadi che racconta la situazione femminile nell’attuale Iran e lo fa con un racconto struggente che sfida le tradizioni conservatrici, mettendo al centro lo spirito di sopravvivenza di una madre e l’amore di un figlio. Infine ci sarà Light Of My Life del Premio Oscar Casey Affleck. Il film racconta la storia di un padre e della sua unica figlia, di undici anni

L’evento di preapertura

Il film di preapertura di Alice nella città è l’anteprima europea di MALEFICENT – SIGNORA DEL MALE di Joachim Rønningm distribuito dalla The Walt Disney Company Italia, interpretato da Angelina Jolie e Michelle Pfeiffer. Le due attrici saranno a Roma il 7 ottobre, non solo per accompagnare il film in una prèmiere che promette magie, ma anche per condurre una masterclass con gli studenti delle scuole di cinema. Un doppio appuntamento con due interpreti i straordinarie.

Credits: Alice Nella Città

Gli eventi speciali

Tra gli appuntamenti più attesi c’è l’anteprima de La famiglia Addams. Il cartone, realizzato con grafica stop-motion, è animato dalle voci italiane di Virginia Raffaele e Pino Insegno nei panni di Morticia e Gomez, Eleonora Gaggero e Luciano Spinelli in quelli di Mercoledi’ e Pugsley, Raoul Bova nel ruolo di Zio Fester e Loredana Bertè nel ruolo della nonna Addams. Grande attesa anche per l’anteprima di Playmobil The Movie a cui prenderanno parte le voci italiane del film: Cristina D’Avena e J-Ax.

Il film di chiusura

La pellicola che chiuderà la diciassettesima edizione di Alice sarà Il giorno più bello del mondo di Alessandro Siani con Stefania Spampinato, Giovanni Esposito e i piccoli Sara Ciocca e Leone Riva.

Il poster ufficiale

Ufficio Stampa Alice

I premi

Tanti i riconoscimenti che verranno assegnati durante la manifestazione: tra questi, quello istituito in collaborazione con RB Casting, nato per segnalare e premiare un attore o un’attrice emergente. Il Premio Raffaella Fioretta per dare supporto e visibilità a giovani autori emergenti, con particolare attenzione a tutti quei progetti sviluppati e girati nel Lazio, non ancora usciti in sala. Il Premio Alice MYmovies per il miglior regista emergente e il Premio Istant Stories Alice & Cinemotore dedicato dedicato a tutti i ragazzi che hanno una storia per il cinema. #Alice2019 è anche opportunità: per giovani è prevista la Borsa di studio dedicata al fotografo Pietro Coccia. Il premio di 1000 euro andrà ad un giovane talento della fotografia tra i 15 e i 24 anni e sarà consegnato da Carlo Verdone.

Tutto il programma e altre informazioni qui.

© RIPRODUZIONE RISERVATA