Calcio

Serie A, Udinese-Fiorentina: le probabili formazioni e diretta tv

Gotti prepara la squadra per affrontare una Fiorentina in ripresa. L’ultimo match dei bianconeri ha mostrato un grande carattere unito a una buona tecnica. L’Udinese trova un prezioso pareggio contro il Parma, recuperando da 2-0 a 2-2. Un punto prezioso che ha permesso alla squadra di Gotti di riprendere la strada verso la salvezza. Discorso valido anche per la Fiorentina. I viola vengono dall’importante successo contro lo Spezia. Il 3-0 del Franchi arriva grazie ad un’ottima prestazione della squadra di Prandelli per tutti i 90′. Per entrambe il traguardo è la salvezza e per raggiungerla bisogna vincere tutti gli scontri diretti. Ecco le ultime da Udinese-Fiorentina, le probabili formazioni e la diretta tv della partita.

Udinese-Fiorentina: le probabili formazioni con le possibili scelte di Gotti e Prandelli

Nella formazione dei bianconeri mancano due elementi chiave: Pereyra e Zeegelaar. Sono gli ultimi due nomi che (per squalifica) si aggiungono alla lunga lista di indisponibili (Deulofeu, Pussetto e Samir tra i tanti). Gotti riparte dai cambi effettuati nello scorso match contro il Parma. C’è la conferma in attacco di Okaka al fianco di Llorente, mentre a giocare sulla fascia sarà Ouwejan. Prandelli rischiera Castrovilli al centrocampo al posto dell’infortunato Bonaventura. Kouamé, invece, viene ancora una volta confermato in attacco con Vlahovic.

Udinese (3-5-2): Musso; Becao, Nuytinck, Bonifazi; Larsen, De Paul, Arslan, Walace, Ouwejan; Okaka, Llorente. Allenatore: Luca Gotti.

Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Quarta; Venuti, Amrabat, Pulgar, Castrovilli, Biraghi; Kouamé, Vlahovic. Allenatore: Cesare Prandelli.

Dove seguire il match tra Udinese e Fiorentina

Il match del 28 febbraio della Dacia Arena sarà trasmesso da Sky. Con il fischio alle 15.00 si potrà assistere alla diretta del match sul canale Sky Sport Serie A HD o anche guardando Diretta Gol, così da assistere anche al match di San Siro tra Inter e Genoa.

Luigi Giannelli

Seguici su Metropolitan Magazine e Metropolitan Calcio

Altri pezzi dell’autore

https://metropolitanmagazine.it/wp-admin/post.php?post=478924&action=edit

Back to top button