Calcio

Udinese, nuovo assetto tattico nel match col Pordenone

L’Udinese prepara l’amichevole contro il Pordenone. Il derby friulano di oggi pomeriggio rappresenterà un test importante in ottica campionato, sia tatticamente che tecnicamente. Gli uomini al servizio di Luca Gotti, infatti, hanno da registrare tutti i reparti per dare consistenza a quelli che sono gli sforzi di un organico tutto sommato di qualità. Il primo step, dopo aver risolto il ballottaggio tra Nicolas e Scuffet per il ruolo di vice Musso, sarà quello di provare una difesa con Kevin Bonifazi titolare, il quale sarebbe destinato ad occupare la posizione a centrosinistra, sostituendo Samir. Al centro, agirà Prodl.

Roberto Pereyra con la maglia dell'Udinese (Getty Images)
Roberto Pereyra con la maglia dell’Udinese (Getty Images)

Udinese, la voglia di Pereyra

A centrocampo spazio ai neoarrivati Arslan e Pereyra. Quest’ultimo è risultato molto convinto da quello che è il gruppo, tanto da alzare l’asticella degli obiettivi. Ecco le parole dell’ex Watford ad Udinese Tv:

Ci siamo voluti entrambi, l’Udinese la conosco già da anni e la gente mi conosce, ti dà molto affetto e ti fa sentire in famiglia. Adesso mi sento più maturo rispetto alla prima esperienza a Udine, ho imparato tante cose. Questo mi permetterà di andare ancora di più. Contro la Roma abbiamo fatto una grande partita, peccato per il risultato, non meritavamo di perdere punti. Abbiamo tanta qualità, dobbiamo farla vedere sul campo. Deulofeu? A livello personale lo considero fortissimo, nell’uno contro uno salta sempre l’uomo. Fa un po’ di fatica a ripiegare (ride), ma deve prendere il ritmo. Sono felice che sia arrivato perché abbiamo alzato l’asticella. Ai tifosi chiedo pazienza, perché abbiamo iniziato male, ma sono sicuro ci siano i mezzi per arrivare a metà classifica, sicuramente la priorità sono i 40 punti, ma siamo da decimo posto in su per me“.

La nuova Udinese – Il nuovo undici titolare

Gli ultimi minuti a Verona sono stati un banco di prova per il 4-3-3. In campo, i tifosi friulani potrebbero vedere in campo: Nicolas; Ter Avest, De Maio, Bonifazi, Ouwejan; Pereyra Arslan De Paul; Deulofeu, Lasagna, Pussetto. Un assetto che potrebbe davvero divertire.

Intanto, l‘appuntamento per oggi alle 15.

Segui la Serie A su Metropolitan Magazine

Adv

Related Articles

Back to top button