Calcio

Europa League, sorteggi e dove vederli in TV

Roma ed Inter attendono di scoprire le eurorivali dei sedicesimi di finali della seconda competizione europea per club.

L’UEFA Europa League entra finalmente nel vivo dell’azione. Con le partite di giovedì 12 dicembre, infatti, è terminata la fase a gironi della competizione europea ed ora le squadre si affronteranno in quella che è la fase ad eliminazione diretta, per cercare di raggiungere l’attesa finale di Danzica.

Si partirà con i sedicesimi di finale, nei quali si affronteranno le 24 squadre qualificate dai gironi di Europa League e le 8 squadre classificate terze nei rispettivi gironi di Champions League.
Per quanto riguarda la Serie A, le uniche due compagini a rappresentare l’Italia saranno Roma ed Inter.

Il sorteggio dei sedicesimi avrà luogo a Nyon, il 16 dicembre 2019, alle ore 13:00.

Regole di sorteggio

Stando al regolamento UEFA, le squadre ammesse alla fase a gironi di Europa League sono suddivise in due fasce: teste di serie e non teste di serie.
In particolare, la prima fascia sarà formata dalle 12 squadre vincitrici dei gironi di Europa League e dalle 4 migliori terze provenienti dalla Champions League.

Le teste di serie saranno quindi (in grassetto quelle provenienti dalla Champions):

  • Ajax (Olanda)
  • Arsenal (Inghilterra)
  • Basilea (Svizzera)
  • Benfica (Portogallo)
  • Braga (Portogallo)
  • Celtic (Scozia)
  • Espanyol (Spagna)
  • Gent (Belgio)
  • Inter (Italia)
  • İstanbul Başakşehir (Turchia)
  • LASK (Austria)
  • Malmö (Svezia)
  • Manchester United (Inghilterra)
  • Porto (Portogallo)
  • Salisburgo (Austria)
  • Siviglia (Spagna)

Le non teste di serie sono:

  • APOEL (Cipro)
  • AZ Alkmaar (Olanda)
  • Bayer Leverkusen (Germania)
  • CFR Cluj (Romania)
  • Bruges (Belgio)
  • Copenhagen (Danimarca)
  • Eintracht Frankfurt (Germania)
  • Getafe (Spagna)
  • Ludogorets (Bulgaria)
  • Olympiacos (Grecia)
  • Rangers (Scozia)
  • Roma (Italia)
  • Shakhtar Donetsk (Ucraina)
  • Sporting CP (Portogallo)
  • Wolfsburg (Germania)
  • Wolves (Inghilterra)

Nessuna di queste squadre potrà giocare contro un’altra proveniente dallo stesso girone di UEFA Europa League o facente parte della stessa federazione.

Pertanto, le possibili avversarie della Roma saranno: Siviglia, Malmö, Basilea, LASK, Celtic, Arsenal, Porto, Espanyol, Gent, Braga, Manchester United, Ajax, Salisburgo, Benfica.

Per l’Inter, invece, le possibili avversarie sono: Bayer Leverkusen, Shakhtar Donetsk, Olympiacos, Bruges, APOEL, Copenaghen, Getafe, Sporting CP, CFR Cluj, Eintrach Frankfurt, Rangers, Ludogorets, Wolfsburg, Wolves, Az Alkmaar.

Dove seguire il sorteggio

Sarà possibile seguire il sorteggio dei sedicesimi in diretta TV, a partire dalle ore 13, su Sky Sport 24, il quale lo trasmetterà subito dopo il sorteggio di Champions League.

Sara anche possibile vedere il tutto in streaming, sulle piattaforme Sky GO e Now TV.
Per tutti coloro i quali non potranno usufruire di queste ultime, potranno comunque seguire la diretta al seguente link.

Leggi anche: Inter e Milan: basta errori! L’Europa League è qui

Back to top button