Le ultime sulla gara di ritorno degli ottavi di Champions League tra Valencia e Atalanta, con i bergamaschi che proveranno a difendere il 4-1 dell’andata per strappare il pass per i quarti. Gasperini è pronto a scrivere la storia della Dea ancora una volta, facendo sognare una città intera in un momento complicato per Bergamo e per tutta l’Italia.

Probabili formazioni di Valencia-Atalanta

Con Rodrigo recuperato, il Valencia inizia a far paura a questa Atalanta. Tra i pali il solito Cillessen, con la difesa che vede il ritorno di Florenzi a destra; insieme a lui Coquelin, Diakhaby e Gayà. A centrocampo Celades sceglie Parejo e Kondogbia in mediana con Ferran Torres e Soler sugli esterni. Davanti, la coppia d’attacco RodrigoGameiro pronta a tutto pur di ribaltare il risultato di San Siro.

Gian Piero Gasperini deve invece rinunciare a Toloi, fuori per infortunio: al suo posto l’ex Milan Caldara, assieme a Palomino e Djimsiti. Il 3-4-1-2 nerazzurro sarà composto a centrocampo da De Roon e Freuler in mediana, Hateboer e Gosens a tutta fascia e Pasalic sulla trequarti. Quest’ultimo è però in ballottaggio con Duvan Zapata, candidato a comporre il trio d’attacco con Papu Gomez e Ilicic.

VALENCIA (4-4-2): Cillessen; Florenzi, Coquelin, Diakhaby, Gayà; Ferran Torres, Kondogbia, Parejo, Soler; Rodrigo, Gameiro
All. Celades

ATALANTA (3-4-1-2): Gollini; Caldara, Palomino, Djimsiti; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Pasalic; Ilicic, Gomez
All. Gasperini 

Dove vederla in diretta tv e streaming

La partita sarà trasmessa in chiaro su Canale 5, con la telecronaca di Pierluigi Pardo e Aldo Serena. Gli abbonati Sky, potranno anche vederla sul proprio decoder sul canale Sky Sport Uno e in streaming su pc, tablet e smartphone tramite l’app Sky Go, disponibile per iOS e Android.

Seguici su:
Facebook

Twitter

© RIPRODUZIONE RISERVATA