Gossip e Tv

Valeria Fabrizi, chi era il marito Tata Giacobetti: “Ci siamo amati tanto, abbiamo perso anche un figlio”

Nel 1964, Valeria Fabrizi ha sposato il marito Tata Giacobetti, nome d’arte di Giovanni, grande musicista, cantante e paroliere noto per essere stato un membro del Quartetto Cetra.

Stasera rivedremo l’attrice nei panni di Suor Costanza tra i protagonisti della fiction “Che Dio Ci Aiuti”, in onda stasera dalle 21:30 su Raiuno. Al momento delle nozze Valeria Fabrizi e Tata Giacobetti, stavano già insieme da 8 anni. All’epoca la Fabrizi era molto giovane, 28 anni, mentre il marito aveva 42 anni. La coppia ha vissuto quasi 25 anni di matrimonio. Poco prima del 25° anniversario però il musicista è venuto a mancare, a causa di un infarto. Nel corso di numerose interviste, Valeria è tornata a parlare della sua perdita. Nel celebre programma Rai Io e Te, condotto da Pierluigi Diaco ha ricordato il marito: ‘‘Mi manca tanto. Avevamo organizzato una festa per i 25 anni di matrimonio ed è morto pochi mesi prima“. “Prima di chiedermi in sposa mi cantò My Funny Valentine, dopo averla cantata per me, in mezzo al pubblico, mi disse se poteva essere il mio fidanzato; mi disse che per me ci sarebbe sempre stato“ ha ancora raccontato l’attrice in lacrime.

Valeria Fabrizi, il ricordo del marito

Valerio Fabrizi chi era il marito Tata Giacobetti
Valerio Fabrizi chi era il marito Tata Giacobetti

Tempo fa, parlando a Mara Venier, nel salotto di Domenica InValeria Fabrizi ha confessato di non essersi più innamorata dopo aver perso il marito.

“Non ne sentivo la necessità, poi c’era sempre il paragone con lui“.“Ero e sono molto mammona, ho avuto Giorgia vicino per cui non sentivo la necessità di un uomo accanto’’ ha aggiunto parlando della figlia. La coppia aveva infatti dato alla luce Giorgia, anche lei attiva nel mondo dello spettacolo.

Giorgia Giacobetti non è stata in realtà la sola figlia avuta dalla coppia. Valeria Fabrizi convive infatti da anni con il dolore di un’altra grave perdita. Nel 1969 i due avevano dato alla luce un maschietto di nome Alberto.

“Ho avuto anche un bimbo, si chiamava Alberto. L’ho avuto in braccio per un mese e poi l’ho perso per una crisi cardiaca.  Alberto, il piccolo che non ho potuto crescere, lo porto sempre nel mio cuore. E Giorgia è il ruolo più bello che ho avuto in carriera. Quello della mamma”

Un altro grande amore per Valeria Fabrizi è stata la relazione avuta con un altro fantastico attore degli anni 60, Walter Chiari. Ebbero un amore quando Valeria era molto giovane, finita la storia amici, addirittura negli ultimi anni Walter Chiari dormiva nella mansarda della casa dove abitava Valeria Fabrizi e tata Giacometti.

Seguici su Google News

Back to top button