Formula 1

Valtteri Bottas: “Verstappen non farà calcoli, noi punteremo a…”

Mancano due gare alla fine del Mondiale 2021 di Formula Uno ed il penultimo appuntamento si correrà a Jeddah, circuito che ospiterà il Gran Premio dell’Arabia Saudita. Valtteri Bottas, pilota attualmente in Mercedes, vorrebbe salutare la sua attuale scuderia (prima di approdare definitivamente alla guida dell’Alfa Romeo Racing nella prossima stagione) con la vittoria del titolo costruttori. Per farlo, il finlandese dovrà aiutare il suo compagno di squadra Lewis Hamilton piazzandosi più avanti possibile.

Le parole di Valtteri Bottas

Una delle ultime conferenza stampa da pilota della Mercedes per il finlandese Valtteri Bottas. Ecco cosa ha detto il corridore divenuto, negli anni, preziosissimo scudiero dell’attuale campione del mondo di Formula Uno Lewis Hamilton. Max Verstappen, secondo lui, non farà calcoli, mentre la scuderia della stella punterà fortemente a prendere più punti possibili per tentare il doppio miracolo:

“Ogni punto è super importante, Lewis ed io cercheremo di ottenere il massimo, ma allo stesso tempo siamo piloti ed abbiamo un rispetto reciproco. Inoltre, non credo che Max possa fare calcoli per la classifica durante la gara. Naturalmente punto alla vittoria, che è sempre il mio obiettivo principale. In alternativa, punteremo a collezionare il maggior numero di punti possibili. Per questo vogliamo portare a termine un weekend senza intoppi”.

Seguici su Metropolitan Magazine

Adv
Adv
Adv
Back to top button