Motori

Vendere un’auto sinistrata, come farlo in modo efficace

Si può vendere un’auto che sia incidentata, sinistrata, rotta e non più marciante a causa di eventi vari ed eventuali? Quante volte capita di sentire storie di questo genere, di proprietari di vetture che si trovano in condizioni di difficoltà estrema in quanto la propria auto è in uno stato come quello di cui sopra e non sanno cosa farne.
Negli ultimi anni il mercato delle auto si è diversificato molto e sono cresciute le compravendite tra privati, grazie a siti e portali di annunci: ovviamente un qualcosa che non riguarda le auto sinistrate visto che vetture di questo genere non troveranno mai l’interesse del mercato privato (chi d’altra parte acquisterebbe un veicolo rotto?).
Ma senza troppo disperare, oggi alcune soluzioni possono essere trovate anche per le vetture reduci da incidenti e per questo compromesse nel motore o nella carrozzeria. Il servizio più diffuso è quello offerto dai compro auto incidentate.

I compro auto incidentate in tutta Italia

Una proposta ricca e nutrita che si sta diffondendo in tutta Italia, soprattutto nelle grandi città come Roma dove ormai i compro auto incidentate spopolano. Chi decide di seguire questa strada può trattare con un intermediario specializzato esclusivamente nell’acquisto di veicoli sinistrati ottenendo quindi un guadagno dalla propria macchina rotta.
Realtà di questo genere ce ne sono diverse, sul sito Autosinistrata.com ad esempio è possibile reperire informazioni sull’iter da seguire per vendere la propria vettura sinistrata. Niente di particolarmente complesso a livello di passaggi da seguire, semmai è bene scegliere con cura l’intermediario al quale affidarsi onde evitare spiacevoli sorprese.
Una volta effettuata questa scelta la strada sarà piuttosto in discesa, in quanto è l’intermediario stesso a fornire una valutazione gratuita della vettura e ad andare poi ad acquistarla in tempo reale, ovviamente nel caso in cui il proprietario reputi di interesse la proposta economica ricevuta.
Tanti, in Italia e soprattutto a Roma, stanno iniziando ad affidarsi a soluzioni di questo genere per vendere la propria vettura sinistrata anziché lasciarla ferma sotto casa a rovinarsi ulteriormente e anziché rivolgersi ad un servizio di rottamazione, pagando anche le varie tasse previste dalla normativa.

Adv

Related Articles

Back to top button