Calcio

Venezia-Fiorentina, Serie A: probabili formazioni e diretta tv

Ultima gara dell’ottava giornata di Serie A. Venezia-Fiorentina è una ghiotta occasione per entrambe le squadre: il Venezia, vincendo allungherebbe sulla zona retrocessione, la Fiorentina, invece, aggancerebbe la Roma al quarto posto. Il Venezia, spinto dal calore del “Pierluigi Penzo”, cercherà di stoppare le velleità della viola e trovare il gol con la qualità degli uomini in avanti. Con la vittoria che manca da più di un mese, contro l’Empoli, il Venezia deve tornare a racimolare punti per sperare in una miracolosa permanenza in Serie A. Con gli ultimi 2 pareggi, con Torino e Cagliari, il Venezia ha trovato una quadra, nonostante i risultati. I lagunari hanno ripreso a macinare punti, contro due dirette concorrenti. L’obiettivo è strappare punti anche contro la corazzata di Italiano, impresa che sa di impossibile.

È, invece, tornata ad alti livelli la Fiorentina. Mister Italiano è riuscito a dare alla viola una identità di gioco, aiutato dalle prestazioni di giocatori ritrovati, come Saponara. Solo 3 sconfitte per i fiorentini, con Roma, Napoli ed Inter, 3 squadre che per rosa sono avanti ai viola. La Fiorentina, però, ha ripreso a combattere per le alte posizioni, dopo anni di oblio. Nonostante il gran problema Vlahovic, che ha annunciato tramite i suoi agenti che non rinnoverà, la Fiorentina vuole continuare a sognare per provare, magari, a strappare il fatidico sì del suo bomber.

Le probabili formazioni della gara

Per il Venezia il primo dubbio è in porta. Dagli svincolati è arrivato Romero, che potrebbe subito appropriarsi del posto da titolare. In difesa rischia Molinaro che potrebbe perdere il posto ai danni di Haps. Conferme per Mazzocchi, Ceccaroni e Caldara. Grande punto interrogativo anche sul centrocampo, per cui sono in 5 a contendersi i 3 posti disponibili. Crnigoj, Vacca e Busio partono avanti, ma restano vigili Kiyine ed Ampadu. In attacco solito ballottaggio Okereke-Aramu, con Henry e Johnsen a completare il tridente.

La Fiorentina dovrà fare a meno del suo portiere a lungo, con la porta che verrà difesa da Terraciano. Dubbi per i centrali: Milenkovic e Quarta non sono al meglio e potrebbero rifiatare a favore di Igor e Nastasic. Conferme per Odriozola e Biraghi sulle fasce. Il centrocampo a 3 vede una corsa per il ruolo di mediano con Torreira, Pulgar ed Amrabat pronti a giocare a fianco dei titolari Bonaventura e Duncan. In attacco, tornato Gonzalez, potrebbe esserci una occasione per Sottil. Intoccabile Vlahovic al centro.

VENEZIA (4-3-3): Romero; Mazzocchi, Caldara, Ceccaroni, Haps; Crnigoj, Vacca, Busio; Aramu, Henry, Johnsen. All. Zanetti.

FIORENTINA (4-3-3): Terraciano; Odriozola, Igor, Quarta, Biraghi; Duncan, Torreira, Bonaventura; Sottil, Vlahovic, Gonzalez. All. Italiano.

Dove vedere Venezia-Fiorentina

Venezia-Fiorentina sarà disponibile dalle ore 20.45, orario del calcio d’inizio, in diretta streaming su DAZN.

Matteo Castro

Articolo precedente

Adv
Adv
Adv
Back to top button