Moda

Very Peri: come usare in armocromia il colore del 2022

Adv
Adv

Da quando è stato scelto da Pantone come il colore del 2022, il Very Peri (una tonalità di pervinca con una punta di blu all’interno) è diventato immediatamente di tendenza, tanto da conquistare anche l’armocromia.

Indipendentemente dalla tua stagione potrai comunque usare il Very Peri, che sia un colore dominante o solo un particolare che però non passa inosservato.
Scopriamo insieme come usare il colore del 2022 a seconda che tu sia Inverno, Estate, Primavera o Autunno.

Very Peri in armocromia: come usarlo se sei Inverno

L’Inverno è la stagione più fredda, caratterizzata da forti contrasti e un’alta profondità. I colori freddi sono i tuoi migliori amici: il Very Peri dunque potrà fare al caso tuo in diverse occasioni!

Ombretto Very Peri, perfetto per l'armocromia delle Inverno © pourfemme.it
Ombretto Very Peri, perfetto per l’armocromia delle Inverno © pourfemme.it

Se sei Inverno Profondo Soft non devi preoccuparti: grazie alla piccola quantità di grigio presente al suo interno, potrai utilizzare questo colore come dominante, che sia per un maglione o per un trench. Se sei Inverno Profondo, invece, puoi scegliere le tonalità con maggior blu all’interno per indossarlo come capo singolo, oppure optare per un contrasto con l’intramontabile – e tuo fedele amico – nero. Per le Inverno Assoluto e Inverno Brillante, invece, un ombretto Very Peri completerà il vostro make-up in perfetta armocromia. Non possono mancare, ovviamente, gli accessori in tinta.

Il Very Peri per un’Estate più fresca

Benché rovente, l’Estate armocromatica è una stagione fredda e desaturata: le tonalità più grigie e soft del Very Peri saranno perfette per chi ha ricevuto questa analisi.

Le tonalità più tenui e saranno adatte a Estate Chiara ed Estate Soft Chiara, mentre l’Estate Assoluta potrà osare con le sfumature più brillanti. Per Estate Soft Profonda, infine, vanno bene gli stessi colori adatti a Inverno Profondo Soft, senza dimenticare mai di sceglierli leggermente più chiari: ricordiamoci infatti che la dominante in questo caso è la softness, e non la profondità! Spazio, soprattutto nel caso di questa stagione, ai total look e ovviamente agli immancabili accessori e make-up, ma anche a una tinta per capelli di questo colore visto che ce lo si può permettere alla grande!

E se sono Autunno? Il Very Peri è perfetto anche per te!

L’Autunno, in quanto stagione profonda e confinante con l’Inverno, certamente può rubare qualcosa, ma occhio a non esagerare! La temperatura è infatti calda e bisogna assecondarla per non rischiare di ingrigirsi con le tonalità più desaturate.

Le tonalità più calde del Very Peri sono perfette per l'armocromia delle Autunno © dilei.it
Le tonalità più calde del Very Peri sono perfette per l’armocromia delle Autunno © dilei.it

Meglio allora cercare colori che siano sì profondi ma caldi, perfetti per Autunno Profondo, mentre l’Autunno Soft Profondo può azzardare con le desaturazioni. L’importante è non osare con i total look ma scegliere sempre a contrasto colori dominanti nella propria palette: marroni, arancioni, rossi, terra di siena e le varie tonalità dell’ocra. Per chi se la sente, anche il nero non è male! Diverso il discorso per Autunno Soft Chiaro e Autunno Assoluto: nel primo caso sarebbe meglio utilizzare il Very Peri desaturato negli accessori o nei dettagli, mentre nel secondo si può osare con un capo totalmente caldo e di media profondità ma sempre utilizzato a contrasto con uno dei colori primari della palette.

Il contrasto è quello che ci vuole: come usare il Very Peri in armocromia se sei Primavera

Arriviamo all’ultima stagione, una delle più rare in Italia: la Primavera, fatta di temperature calde ma colori dalle sfumature tenui e chiare, ma non per questo meno decise!

Senza esagerare, il Very Peri può star bene anche nell'armocromia delle Primavera © fashion.dewom.com
Senza esagerare, il Very Peri può star bene anche nell’armocromia delle Primavera © fashion.dewom.com

In questo caso la parola d’ordine è contrasto: se sei Primavera Assoluta o Primavera Brillante, puoi utilizzare i colori più accesi e caldi della tua palette (come nell’esempio in foto) a cui andare ad aggiungere a contrasto un indumento Very Peri, magari desaturato, che dà armonia al look e lo ingentilisce. Per Primavera Chiara e Primavera Chiara Soft, invece, saranno i dettagli a fare la differenza: anche qui un make-up occhi in tinta, o delle stampe di un abito, renderanno il proprio look ancora più particolare ma mantenendo la tendenza del 2022.

Chiara Cozzi

Segui Metropolitan Magazine ovunque! Ci trovi su FacebookInstagram e Twitter!

Ph: rappler.com

Adv
Adv

Chiara Cozzi

Laureata due volte in cinema, amante dell'horror in ogni sua forma e della cronaca nera, femminista incazzata™. Ma ho anche dei difetti.

Related Articles

Back to top button