CalcioSport

Serie B, Vignali nel mirino del Frosinone

Dopo la delusione per il mancato approdo in Serie A, il Frosinone punta nuovamente ad un campionato di vertice. A vestire la casacca giallazzurri potrebbe essere Luca Vignali, dallo Spezia, la stessa squadra che ha regalato tanta amarezza ai ciociari.

Vignali pronto a dire addio alla sua città

Luca Vignali è un calciatore classe ’96, cresciuto nelle giovanili dello Spezia. In carriera si è disimpegnato da mezz’ala e, soprattutto nelle ultime stagioni, da terzino.

Ha esordito in Serie B nel febbraio 2016, nella partita vinta contro la Salernitana. Esordio d’oro, quello di Vignali, in quanto, durante il match, si è reso protagonista del gol che ha dato poi vita alla rimonta degli aquilotti.

Vignali LaPresse
Luca Vignali durante il match con il FrosinoneFoto: LaPresse

Nella stagione successiva, ha trovato la maglia da titolare per quasi tutto il campionato. Solo nel 2017/18 ci fu una parentesi lontano da La Spezia, con il prestito per sei mesi alla Reggiana in Serie C. Da quel momento, Vignali è sempre rimasto nella squadra della sua città, senza perdere la maglia da titolare.

Ora che gli aquilotti sono in Serie A, se dovesse arrivare un terzino d’esperienza per la categoria, Italiano potrebbe non ritenere più indispensabile Vignali. Senza aspettare nemmeno un secondo, il Frosinone si è buttato sul calciatore, così come riporta TuttoSport. I ciociari si assicurerebbero un calciatore che per la Serie B è una garanzia, sia se dovesse giocare a centrocampo, sia se dovesse giocare come esterno in un 3-5-2 o in una difesa a 4 da terzino. Vignali, che fu decisivo nella finale playoff proprio ai danni del Frosinone, potrebbe regalare diverse soddisfazioni ad una piazza vogliosa di tornare in Serie A.

Gli altri movimenti sul mercato

E’ notizia di oggi l’ufficialità del passaggio di Kastanos dalla Juventus al Frosinone. Il centrocampista arriva con la formula del prestito secco, ed è una pedina che darà il cambio più di una volta all’esperto Maiello. Non è più una notizia, invece, il forte interesse del Monza nei confronti di Camillio Ciano.

Come riporta sempre TUTTOmercatoWEB, Nesta ha escluso dal progetto tecnico Federico Dionisi, il quale sarà quasi sicuramente costretto ad accasarsi altrove. Finisce un’era quindi, quella di Dionisi e il Frosinone, un’era che è andata avanti per ben sei stagioni, con tante gioie e qualche dolore.

Il problema legato al forte attaccante laziale, risiede nel fatto che a 33 anni, è difficile riuscire a convincere i club a sborsare i soldi per l’intero cartellino, soprattutto perché l’ingaggio di Dionisi non è dei più bassi. Non mancano estimatori, ma si dovrà compiere uno sforzo collettivo per lasciar partire l’attaccante. In ogni caso il legame tra Frosinone e Dionisi è ormai storia, ma la storia, come si sa, non può essere dimenticata.

Seguici su Facebook!

Back to top button