La storica serie di picchiaduro per SEGA, Virtua Fighter, potrebbe presto tornare su console.

Nel 1993, il mondo dei picchaduro era diviso tra Street Fighter II e Mortal Kombat. Per fare la differenza, tra i tanti concorrenti che offrivano combattimenti in 2D, bisognava proporre qualcosa di nuovo. Così, SEGA lanciò Virtua Fighter, il primo videogioco picchiaduro totalmente in 3D. Sfruttando tale peculiarità, il gioco ebbe un grande successo, che permise a SEGA di produrre altri tre sequel nell’arco di 9 anni, oltre a Virtua Fighter 5, uscito nel 2007. Sono però 12 anni che la serie non vede un nuovo seguito (9, se si considera l’ultima riedizione di VF 5, Final Showdown). Al Tokyo Game Show, tuttavia, sembra che SEGA stia per dare inizio ad una nuova era.

L’entrata nel mondo degli eSports

Durante la manifestazione, l’azienda ha presentato un breve trailer di un minuto. In esso, si vedono scene provenienti da vari tornei di eSports, finché, negli ultimi secondi, viene mostrato di spalle Akira Yuki, mascotte di Virtua Fighter, mentre osserva dei combattimenti su uno schermo. Quando questi si gira, il trailer termina, non prima di mostrare la scritta “Virtua Fighter x eSports“. Stando ad un tweet dell’utente Twitter Nibel, questo progetto sarebbe un reboot dell’intera serie per il sessantesimo anniversario di SEGA.

Considerato che tale anniversario si sta svolgendo in quest’annata, e che i dettagli sul nuovo progetto Virtua Fighter sono davvero scarsi, viene da chiedersi quando questo titolo sarà rilasciato. Per rimanere fedeli all’anniversario, dovrebbe essere messo a disposizione entro la fine dell’anno. Inoltre, il prossimo anno SEGA celebrerà il trentesimo anniversario di Sonic.
Ciò che comunque merita attenzione è la volontà dell’azienda di lanciarsi nel difficile mondo degli eSports. Sebbene “Virtua Fighter x eSports” non sia plausibilmente il titolo del gioco, indica il desiderio di entrare in competizione con Street Fighter e Tekken. D’altronde, quello degli sport elettronici è un business in crescita, persino ESPN2 trasmette i tornei di Rocket League. Non ci resta quindi che aspettare novità entro i prossimi mesi.

Seguici su Facebook!

© RIPRODUZIONE RISERVATA