Basket

Virtus Roma: il roster quasi completo con un occhio alla Supercoppa

Continuano a succedersi ufficialità di mercato in casa Virtus Roma, con il roster che va via via delineandosi. Ormai manca meno di un mese all’esordio ufficiale della nuova Virtus, previsto per il 3 settembre con la prima partita della Supercoppa ad Olbia.

Il mercato virtussino continua

Ci eravamo lasciati con l’annuncio di Chris Evans, dopo di lui altri due americani si sono aggiunti ufficialmente al roster virtussini con le ufficialità di Gerald Robinson e Anthony Beane Jr.

L’arrivo di Robinson ricompone il duo con Evans che già aveva fatto sognare i tifosi del Monaco. Nell’ultima stagione Gerald ha giocato prima con la maglia dei greci del Promitheas poi coi turchi del Bursaspor chiudendo con 10.5 punti di media. Ecco le parole della guardia statunitense:

Il benvenuto a Robinson
(Photo by Virtus Roma Facebook)

«Sono molto emozionato all’idea di mettermi alla prova nel campionato italiano, non vedo l’ora di iniziare. In passato mi è capitato diverse volte di giocare contro team italiani nelle competizioni europee, quindi in un certo senso so cosa aspettarmi. Sono una persona competitiva, e quindi ho sempre l’obiettivo di vincere, ponendomi ogni volta traguardi diversi. Ho parlato con coach Bucchi, so che siamo una squadra in divenire ma voglio aiutare i miei nuovi compagni a fare bene, magari provando a raggiungere i playoff».

L’altro americano giunto in settimana è Anthony Beane Jr, guardia ex Charleroi. Con la squadra belga Beane è stato il secondo miglior marcatore del campionato con 18.2 punti di media, queste le sue parole all’arrivo:

Il benvenuto a Beane
(Photo by Virtus Roma Facebook)

«Sono emozionato all’idea di unirmi a un team come la Virtus Roma, con tanta storia e cultura in campo e fuori. Allo stesso modo non vedo l’ora di giocare nel campionato italiano, uno dei più competitivi in Europa. Personalmente il mio obiettivo, oltre a quello di vincere le partite, sarà spronare i miei compagni a migliorarsi costantemente, sperando che anche loro possano fare lo stesso con me».

Non solo americani per la Virtus che negli ultimi giorni ha ufficializzato anche l’arrivo di Damir Hadzic, lungo proveniente dal college. Nell’ultima stagione ha chiuso la sua carriera collegiale con i Flagler Saints con 8.8 punti di media. Considerato un ottimo difensore è il quarto lungo che si unisce alla squadra di Bucchi, ecco le sue parole:

Il benvenuto per Hadzic
(Photo by Virtus Roma Facebook)

«Per me è un onore e una grande emozione giocare per una squadra come la Virtus Roma. Dopo quasi cinque anni negli States torno in Italia con tanta energia, voglia di lavorare e imparare giorno per giorno. Non vedo l’ora di iniziare questo nuovo percorso, forza Virtus!».

La Supercoppa della Virtus Roma

La Supercoppa della Virtus Roma
Il calendario della Supercoppa
(Photo by Virtus Roma Facebook)

Dal 3 al 14 settembre ad Olbia, queste le date e il luogo del girone D della Supercoppa Italiana 2020, quello che interessa la Virtus Roma. Insieme alla squadra capitolina andranno ad Olbia per il girone D anche Happy Casa Brindisi, Dinamo Sassari e Pesaro. L’esordio per la squadra di coach Bucchi sarà il 3 settembre contro la Dinamo Sassari, prima di affrontare in ordine Brindisi e Pesaro.

Seguici su:

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia

Account Twitter ufficiale Metropolitan Magazine Italia

Il Basket di Metropolitan

Back to top button