Volkswagen ID3 – 30.000 vetture pronte alla consegna ed un prezzo che sarà più basso delle auto tradizionali di stessa fascia. Questa la netta dichiarazione della casa tedesca che inizia a far tremare le avversarie anche sull’elettrico.

Volkswagen ID3 – Pronta per l’Europa

La nuova piccola utilitaria di casa Volkswagen è pronta a fare breccia nei cuori degli amanti delle vetture elettriche a partire da questa estate. Infatti nonostante siano già pronte già parecchie vetture, la casa tedesca vuole accumulare auto fino al momento delle consegne. La sede di produzione rimane la sua fabbrica di Zwickau, che si sta convertendo completamente alla generazione di veicoli elettrici. Nelle parole della casa automobilistica tedesca viene anche fatto presente il nuovo software aggiornabile, che permetterà quindi migliorie durante l’utilizzo del veicolo. Un bel passo avanti per la tecnologia Volkswagen, che proprio pochi mesi fa aveva parlato di qualche piccolo problema, proprio sul software di bordo:

Volkswagen ID3
Colorazione affascinante e design accattivante – Photo Credit: Volkswagen

“L’obiettivo è quello di consegnare i 30.000 veicoli ID.3 prenotati ai clienti in tutta Europa quasi contemporaneamente. Questa sarà la prima auto elettrica aggiornabile di Volkswagen basata sul toolkit di azionamento elettrico modulare (MEB). Durante la produzione, l’attuale versione del software verrà inizialmente trasferita al veicolo. Nei mesi successivi, le funzioni digitali verranno periodicamente aggiornate.”

Volkswagen ID3 – Prezzo al pari delle tradizionali

Un’altra delle promesse che la Volkswagen vuole mantenere è il prezzo basso di manutenzione e a quanto pare sarà uno dei punti di forza del veicolo. Infatti il prezzo (in Germania) è di €23.430 ma che con costi di manutenzione quasi pari a zero e agevolazioni su bollo e assicurazione, oltre che al prezzo delle ricariche, diventa molto inferiore rispetto alle classiche auto a combustione interna. Inoltre, secondo Volkswagen con il passare degli anni, le vetture elettriche diminuiranno il loro prezzo, divenendo accessibili anche senza sussidi statali:

Volkswagen ID3
Colorazione affascinante e design accattivante – Photo Credit: Volkswagen

“L’analisi del costo mostra che, in termini di spese di acquisto e di utilizzo, una ID.3 è meno costosa, a seconda della variante del modello, rispetto a un modello di motore a combustione interna pari. La versione base con un raggio di 330 chilometri costa meno di €23.430 in Germania, a seguito della detrazione del bonus ambientale. È quindi almeno più economico rispetto a modelli comparabili come Golf Life. Inoltre, i conducenti ID.3 in Germania risparmiano circa 840€ all’anno sulle spese generali. Tra gli altri risparmi, non vi è alcun bollo, non sono richiesti cambi dell’olio e l’ID.3 è assegnato a una classe assicurativa meno costosa (classe 17). Anche i costi energetici sono molto bassi.”

SEGUICI SU :

© RIPRODUZIONE RISERVATA